Monti Peloritani

I monti Peloritani (in siciliano munti Piluritani) sono una catena montuosa della Sicilia nordorientale.
Si estende per circa 65 km da Capo Peloro ai Monti Nebrodi, incastonata tra l'Etna e lo Stretto di Messina. Le sue propaggini vanno digradando nella valle del fiume Alcantara, che sfocia a sud di Giardini Naxos. Ad ovest i Peloritani, in corrispondenza di Rocca Novara e Montagna Grande, si raccordano con la catena dei Nebrodi, a Nord ed a Est sono delimitati dal Mar Tirreno e dal Mar Ionio dove sfociano numerose fiumare che nascono nel gruppo montuoso. Sono percorsi da Nord a Sud da un'antica stradina, la Dorsale peloritana, che si sviluppa quasi tutta sulla linea di cresta della catena montuosa.
I Peloritani, insieme alle Madonie, ai monti Nebrodi (nella provincia di Messina) e ai monti del Palermitano e del Trapanese, fanno parte dell'Appennino siculo.
La morfologia è caratterizzata da una lunga serie di picchi, crinali e burroni. Dalla linea stretta di cresta, con altitudine media di 800–1000 m, scendono a valle diversi corsi d'acqua in gole profonde, che nel tratto medio-inferiore si aprono in ampie fiumare piene di detriti. (fonte: Wikipedia)

Il Generale D'Ubaldi è il nuovo comandante della Brigata Aosta

Proviene dallo Stato Maggiore Difesa dove svolgeva le funzioni di Capo dell'Ufficio per la Pianificazione e Programmazione finanziaria. Si è tenuta oggi, presso la caserma “Ainis” sede del 24° reggimento artiglieria “Peloritani”, la cerimonia di cambio del Comandante della Brigata “Aosta”, il Generale di... (Infomessina - 15 maggio 2015) Leggi | Commenta

Brindisi sui Peloritani, con l'omaggio a Graziella Campagna

Gli escursionisti hanno piantato una stella di Natale davanti alla lapide di Graziella Campagna, vittima innocente della mafia. Ieri, domenica 21 dicembre 2014, si è svolto l’evento “Brindisi di fine anno sui Peloritani” organizzato da Antonio Ingemi e Luca Blandina in collaborazione con il gruppo Facebook... (Infomessina - 22 dicembre 2014) Leggi | Commenta
Loading....