Morgan De Sanctis

È considerato uno dei migliori portieri italiani della propria generazione.
Prodotto del vivaio del Pescara, rimase nel capoluogo adriatico per 3 stagioni dal 1994 al 1997. Ebbe un esordio fortunoso in Serie B, quando da terzo portiere del Pescara (giocava nella Primavera) fu costretto a debuttare per l'infortunio di entrambi i portieri della prima squadra e sul campo neutro di Francavilla al Mare parò un rigore a Christian Vieri, che a quel tempo militava nel Venezia.
Nel 1997, a 20 anni, viene acquistato dalla Juventus per 1,5 miliardi di lire. Nella prima stagione non viene mai impiegato, chiuso da Peruzzi e Rampulla, mentre la squadra vince lo scudetto e arriva in finale di Champions League. Nel campionato seguente, il 6 dicembre 1998 debutta con la maglia bianconera ed in Serie A nella partita Juventus-Lazio (0-1). Scende poi in campo altre 3 volte, 2 in campionato ed una in Coppa Italia. Nei due anni alla Juventus ha pertanto giocato 4 gare subendo 2 reti. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Porta affollata per la Roma

La Roma potrebbe avere un problema di abbondanza in porta per la prossima stagione perché potrebbe trovarsi con Wojciech Szczesny, Alisson, Bogdan Lobont e Morgan De Sanctis, ben quattro numero uno per una porta sola. Partiamo proprio da Lobont ... (Calcio News 24 - 72 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....