Morgan De Sanctis

È considerato uno dei migliori portieri italiani della propria generazione.
Prodotto del vivaio del Pescara, rimase nel capoluogo adriatico per 3 stagioni dal 1994 al 1997. Ebbe un esordio fortunoso in Serie B, quando da terzo portiere del Pescara (giocava nella Primavera) fu costretto a debuttare per l'infortunio di entrambi i portieri della prima squadra e sul campo neutro di Francavilla al Mare parò un rigore a Christian Vieri, che a quel tempo militava nel Venezia.
Nel 1997, a 20 anni, viene acquistato dalla Juventus per 1,5 miliardi di lire. Nella prima stagione non viene mai impiegato, chiuso da Peruzzi e Rampulla, mentre la squadra vince lo scudetto e arriva in finale di Champions League. Nel campionato seguente, il 6 dicembre 1998 debutta con la maglia bianconera ed in Serie A nella partita Juventus-Lazio (0-1). Scende poi in campo altre 3 volte, 2 in campionato ed una in Coppa Italia. Nei due anni alla Juventus ha pertanto giocato 4 gare subendo 2 reti. (fonte: Wikipedia)

De Sanctis: Dobbiamo fare tutti qualcosa in più

Morgan De Sanctis, al termine di Roma-Spezia, ha fatto autocritica, riconoscendo che tutti i componenti della squadra avrebbero dovuto fare qualcosa in più, in particolare nel creare difficoltà agli avversari (Prima Pagina News - 52 giorni fa) Leggi | Commenta

Roma, De Sanctis sicuro: "Non Smetto"

Morgan De Sanctis non ha nessuna intenzione di appendere i guantoni al chiodo. A fine stagione i giallorossi - si legge sulle pagine de Il Tempo - rischiano di trovarsi senza portieri. Szczesny tornerà all'Arsenal. Morgan a fine contratto ma vuole ... (TUTTO mercato WEB - 84 giorni fa) Leggi | Commenta

Fedeltà De Sanctis: "Roma per sempre"

Erano otto anni che non giocava così poco. Nel 2007, quando era al Siviglia, Morgan De Sanctis giocò la prima partita di Liga il 9 dicembre. Dalla stagione successiva, tra Galatasaray, Napoli e Roma, non ha più conosciuto la panchina, salvo rare eccezioni. (ASRomaChannel.eu - 84 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....