Nabumetone

Il nabumetone (nella fase sperimentale conosciuto con la sigla BRL 14777), nome chimico "4-(6'-metossi-2'-naftil)butan-2-one", è un farmaco antinfiammatorio, derivato dell'acido 1-naftilacetico o acido alfa-naftalenacetico, appartenente alla famiglia dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Il farmaco in seguito all'assorbimento ed alla metabolizzazione da parte del fegato circola prevalentemente sotto forma di metabolita, l'acido 6-metossi-2-naftilacetico, in grado di inibire la sintesi prostaglandinica. Il farmaco esplica una spiccata attività antinfiammatoria, analgesica ed antipiretica. Il farmaco sembra avere un profilo di tollerabilità gastro-intestinale migliore rispetto a quella di altre molecole della stessa classe. In Italia è venduto, fra gli altri, dall'Istituto farmacologico Malesci con il nome commerciale di Artaxan e dalla società farmacologica Geymonat con il nome commerciale Nabuser. (fonte: Wikipedia)
Loading....