Nate Parker

Nato a Norfolk (Virginia) figlio di una ragazza madre, che aveva diciassette anni al momento della sua nascita. La madre non si sposò mai il padre biologico, che però lo ha riconosciuto dandogli il suo cognome. Successivamente la madre si sposò con Walter Whitfield e ebbe quattro figlie. Whitfield era di stanza a Bath, nel Maine, nella United States Air Force, e a causa del suo lavoro tutta la famiglia di trasferì lì. Il padre biologico morì quando Parker aveva undici anni, questo, il trasferimento in un'altra città e i conflitti con il patrigno, generarono in lui una forte aggressività che lo portò ad avere problemi a scuola. La madre decise di mandarlo a vivere a Virginia Beach dallo zio, un insegnante di wrestling alla Princess Anne High School. Grazie allo zio si appassiona ben presto al wrestling, potendo così sfogare la sua rabbia giovanile nello sport. All'età di quattordici anni, si trasferisce con la madre a Hampton Roads, in Virginia, per stare vivono alla nonna, gravemente malata. Nonostante l'ennesimo cambiamento di città e scuola, Parker continua a praticare il wrestling alla Churchland High School e alla Great Bridge High School, vincendo vari titoli a livello nazionale. (fonte: Wikipedia)
Loading....