New York Knicks

I New York Knicks (o New York Knickerbockers, dall'antico appellativo degli abitanti di New York) sono una delle trenta squadre di pallacanestro che militano nel massimo campionato professionistico statunitense, la National Basketball Association.

Inizio e i due titoli
I Knicks, insieme ai Boston Celtics, fanno parte della National Basketball Association fin dalla fondazione, e risiedono ancora nella città originaria.
Negli anni cinquanta i Knicks disputano tre finali NBA, una contro Rochester Royals e due contro i Minneapolis Lakers, perdendole tutte. A cavallo tra la fine degli anni cinquanta e l'inizio degli anni sessanta i risultati sono pressoché nulli, poiché i Knicks non si qualificano ai play-off per dieci stagioni.
Il trend inizia a cambiare nel 1964, con la scelta del pivot Willis Reed, vincitore poi nel 1965 del premio matricola dell'anno, e con l'ingaggio, nel 1967, del playmaker Walt Frazier. I Knicks vincono il primo titolo NBA nel 1970, battendo in finale i Los Angeles Lakers dopo 7 durissime gare, grazie a due grandi prestazioni di Walt Frazier e di Willis Reed; quest'ultimo, sebbene infortunato, riuscì a fronteggiare con successo Wilt Chamberlain sotto canestro, e per questo fu premiato come MVP della finale. Questo titolo, unito ai riconoscimenti di MVP della "regular season" e dell'NBA All-Star Game, fa di Reed il primo giocatore della storia della NBA a vincere la prestigiosa "Triple Crown". (fonte: Wikipedia)
Ultime Notizie

Nba, i risultati della notte: vincono gli Spurs, crisi nera Knicks

La maggiore notizia di questo turno Nba è la partita tra San Antonio e Cleveland. Gli Spurs rialzano la testa dopo un avvio nella media, a farne le spese è sempre LeBron James che non riesce a impedire la sconfitta dei suoi. Malissimo invece i Knicks che ... (SportCafè24.com - 31 ore fa) Leggi | Commenta

Nba, i risultati della notte: risorgono i Lakers, OKC e Knicks ancora ko

4 le gare giocate nella notte Nba. I Lakers ritrovano la vittoria sbancando Atlanta, mentre Thunder e Knicks sono sconfitti da Jazz e Bucks. Solito Davis contro i Kings. Nba, i risultati della notte: risorgono i Lakers, OKC e Knicks ancora ko. Decrease Font Size ... (SportCafè24.com - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

NBA, bene Knicks e Warriors

Sfida da dimenticare tra Thunder e Rockets, non bastano i 44 punti di Kobe ai Lakers. 17 novembre 2014 Sport USA NBA nba. NBA, bene Knicks e Warriors @ Getty Images. I New York Knicks pongono fine alla loro striscia di sette sconfitte consecutive ... (Sportal - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

NBA - Harden stende OKC, gli Warriors asfaltano i Lakers

Houston centra la 9a vittoria in 10 gare con un 69-65 a Oklahoma City; 44 punti di Kobe Bryant non bastano ai Lakers, sconfitti 136-115 dagli Warriors. 5 punti in 14 minuti per Gallinari contro i Knicks, che spezzano la striscia di 7 ko consecutivi superando ... (Yahoo Eurosport IT - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Nba: la legge di Houston vale anche in Messico, Lakers e Knicks ko

Anche in Messico sono gli Houston Rockets a dettare legge. Contro Minnesota arriva la settima vittoria, 113-101 che porta i soliti nomi: Dwight Howard, 22 punti e 10 rimbalzi, e James Harden, 23 con 10 assist. Doppia cifra per Sefolosha che ha dato un ... (Sportevai.it - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10