Nico Rosberg

Pilota della scuderia tedesca Mercedes. Nico, oltre al tedesco, parla fluentemente inglese, italiano, francese e spagnolo, ma conosce ben poco il finlandese, seconda lingua del padre Keke Rosberg (nato peraltro in Svezia e di madre lingua svedese) e sua seconda nazionalità.
Cresciuto a Montecarlo, Nico ha cominciato la sua carriera nel karting nel 1996, all'età di 11 anni. Nel 2002 passò alle corse in monoposto, debuttando nel campionato tedesco di Formula BMW e conquistando nove gare delle venti complessive e il primo posto in classifica finale. Questi buoni risultati gli valsero la possibilità di effettuare un test con al volante di una Williams - BMW, diventando il più giovane pilota nella storia a guidare una vettura di Formula 1. Passato a competere nel campionato europeo di F3, nel suo primo anno concluse ottavo in classifica con un successo, mentre l'anno successivo giunse quarto, con tre vittorie all'attivo. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Hamilton avvisa Rosberg. A Monza senza penalità

Hamilton avvisa Rosberg. "A Monza senza penalità"

L'inglese della Mercedes carico per aver perso solo 10 punti a Spa per partenza dall'ultima fila: "Ho limitato benissimo i danni e ora ho tre motori freschi. Monza è fantastica, rivoglio salire sul podio coi tifosi". Nico: "Ogni GP una finale, ho il ... (La Gazzetta dello Sport - 10 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....