Nicola Vizzoni

Iniziò l'atletica leggera quando ancora frequentava la scuole medie e la sua prima società sportiva fu il Centro Atletico Versilia.
Il passaggio dal getto del peso al martello arrivò nel 1989 quando conobbe il suo attuale allenatore Roberto Guidi che lo aiuterà negli anni a migliorare la propria tecnica.
Nel 1992 passò al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle e Roberto Guidi continuò ad essere l'unico allenatore.
In carriera ha conquistato la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Sydney 2000 (sempre sotto la guida di Roberto Guidi) con la misura di 79,64 metri.
Nel 2009, ormai trentaseienne, sotto la guida di Riccardo Ceccarini (ex martellista livornese) ha rilanciato la sua lunga carriera tornando a buoni risultati a livello internazionale come le vittorie in Coppa Europa, Giochi del Mediterraneo e Coppa dei Campioni per club di atletica leggera.
Nel 2010 ai campionati Europei di Barcellona 2010 ha conquistato la medaglia d'argento con la misura di 79,12 metri lanciato all'ultimo turno. (fonte: Wikipedia)

Mondiali atletica: azzurri, mattinata nera

I cinque italiani in gara sono tutti eliminati nelle batterie. In serata semifinale per Galvan e finale per Vizzoni. Yuri Floriani. Foto fidal.it. Mattinata di delusioni per l'Italia ai Mondiali di atletica di Mosca visto che i cinque azzurri in gara nelle batterie sono stati tutti ... (Datasport - 13 agosto 2013) Leggi | Commenta

Lancio del martello, Vizzoni in finale

Nicola Vizzoni si _ qualificato per la finale del lancio del martello chiudendo le qualificazioni al 10_ posto, entravano i primi 12, grazie al primo lancio di 74,79 metri (SPORT.it - 2 agosto 2012) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
Loading....