Ol Doinyo Lengai

L'Ol Doinyo Lengai è uno stratovulcano che si trova nei pressi della Rift Valley, nel territorio della Tanzania settentrionale. Il suo nome significa "Montagna di Dio" nella lingua della popolazione Masai che vive in quest'area.
La sua particolarità risiede nel fatto che emette lava "natro-carbonatitica", ricca di carbonato di sodio, a bassissima viscosità e temperatura, dato che sgorga fra i 500 e i 590 °C. Durante le emissioni di lava, questa appare come una specie di "fiume" molto fluido, di colore scuro, che alcuni hanno paragonato a un flusso di fango; dopo l'emissione, al contatto con l'acqua, la lava natro-carbonatitica vira rapidamente verso il colore bianco, facendo sì che la sommità del vulcano sembri ammantata di neve.
Eruzioni recenti sono avvenute nel 1917, 1926, 1940, 1966-67, 2007-2008.
L'Oldoinyo Lengai si trova lungo una delle grandi faglie che delimitano la scarpata occidentale della Rift Valley. Queste faglie, secondo Dawson (Dawson, 1992) si sono formate circa 1,2 Milioni di anni fa, quando l'attività vulcanica era già presente. Tra tutti i vulcani di quest'area (tra cui c'è anche la caldera di Ngorongoro), l'Oldoinyo Lengai è il più recente, con solo 370.000 anni di storia. (fonte: Wikipedia)
Loading....