Oscar Wilde

Autore dalla scrittura apparentemente semplice e spontanea, ma sostanzialmente molto ricercata ed incline alla ricerca del "bon mot", con uno stile talora sferzante e impertinente egli voleva risvegliare l'attenzione dei suoi lettori e invitarli alla riflessione. È noto soprattutto per l'uso frequente di aforismi e paradossi, per i quali è tuttora spesso citato.
L'episodio più notevole della sua vita, di cui si trova ampia traccia nelle cronache del tempo, fu il processo e la condanna a due anni di prigione per avere violato la legge penale che codificava le regole morali in materia sessuale della sua stessa classe sociale.
Molti i libri scritti sulle sue vicende e sulle sue opere, tra le quali, in particolare, i suoi testi teatrali, considerati dai critici dei capolavori del teatro dell'800.
Oscar era figlio di due personaggi notevoli: il padre, Sir William, era un celebre oftalmologo irlandese, fondatore di un ospedale a Dublino (il St Mark) e autore di diversi trattati medici ritenuti validi per molto tempo. Fra i suoi pazienti, a partire dal 1863, poté annoverare il re Oscar I di Svezia, e la regina Vittoria d'Inghilterra, di cui divenne oculista personale. Sir William scrisse anche libri di archeologia e di folclore. (fonte: Wikipedia)

La “suocera” della RAP, il lavoro gratuito e la comunicazione sminuita

“Parlane bene, parlane male, purché se ne parli“. Lo diceva Oscar Wilde, lo dicono in molti quando un messaggio pubblicitario finisce sulla bocca di tutti. E in tanti lo stanno dicendo a proposito dell'affissione della RAP Palermo per promuovere il servizio del ... (CronoPolitica - 23 giorni fa) Leggi | Commenta

PENSIERO DEL GIORNO | Cinico

Il cinico è uno che sa il prezzo di tutte le cose e non sa il valore di nessuna. (Oscar Wilde) (Roma Daily News - 41 giorni fa) Leggi | Commenta

Pièce di Oscar Wilde apre la nuova stagione al Teatro Comunale di Trecastagni

- “L’importanza di chiamarsi Ernesto” ... o di essere onesto? Corre sul filo di questa ambiguità verbale la vis comica di quella che è stata definita la più bella commedia di tutti i tempi.Delicious Digg Facebook Google Plus Hyves LinkedIn MSN Live Myspace Orkut Reddit StumbleUpon Twitter Yahoo  (Nuovo Sud - 63 giorni fa) Leggi | Commenta

Frank: Recensione

Date una maschera all'uomo e vi dirà la verità (Oscar Wilde) Quando l'ispirazione urge così prepotentemente che tutto il mondo sembra parlarci in quel senso, ispirando versi e melodie a ogni sguardo, è facile sentirsi degli eletti, chiamati all'arduo scopo di comunicare al resto dell'umanità le nostre... (MovieSUSHI - 74 giorni fa) Leggi | Commenta

Da Oscar Wilde al dandy sgargiante: storia di un fenomeno che non accenna a tramontare

“Se il dandy dell'Ottocento potesse ricamarsi un motto sul candore della camicia, sarebbe senza dubbio: «Troppo tardi». Perché questo eccentrico eroe, che considerava l'orologio solo un ornamento, nasce proprio da un ritardo, anzi ne è l'espressione compiuta”. Comincia così, con questa efficacissima... (ResegoneOnline - 83 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde, Fingal O'Flahertie Wills, Oscar. Wilde, Oscar Wilde , Wilde Oscar, Oscar O'Flahertie Wills Wilde, Sebastian Melmoth, Oskar Uayld
Nascita: lunedì 16 ottobre 1854 a Dublino (Irlanda, Irlanda)
Morte: venerdì 30 novembre 1900 a Parigi (Île-de-France, Francia)
Nazionalità: Irlanda
Attività: Poeta, Scrittore, Giornalista, Commediografo
Altezza: 1,91