Palasport Olimpico (Torino)

Il Palasport Olimpico, noto anche come PalaAlpitour per esigenze commerciali o PalaIsozaki per via del suo ideatore, è un impianto sportivo coperto di Torino; sorge in Corso Sebastopoli, adiacente allo Stadio Olimpico, e fu costruito tra il 2003 e il 2005 in occasione dei giochi olimpici invernali del 2006, del cui torneo di hockey su ghiaccio fu sede.
Capace di 14 350 posti a sedere, è la più capiente struttura coperta d'Italia a uso sportivo; realizzata dall'architetto giapponese Arata Isozaki, ebbe un costo di realizzazione di circa 87 milioni di euro.
La progettazione dell'edificio è stata oggetto di un concorso internazionale, vinto da un gruppo guidato dall'architetto Arata Isozaki, composto dallo studio Arata Isozaki & Associates di Tokyo che ne ha diretto la progettazione, ARCHA S.P.A. di Torino, Arup Italia s.r.l. di Milano, ing. Giuseppe Amaro, arch. Marco Brizio.
Il progetto definitivo porta la firma congiunta dell'arch. Arata Isozaki e dell'arch. Pier Paolo Maggiora e fa parte del più vasto complesso denominato Comparto centrale olimpico composto dal palasport Olimpico, dal palazzo del Nuoto e dal parco di piazza d'Armi. (fonte: Wikipedia)
Il mega show di Marco Mengoni al Pala Alpitour

Il mega show di Marco Mengoni al Pala Alpitour

E' cresciuto Marco Mengoni, non ci sono dubbi. Fresco vincitore come “Migliore Performer” agli Onstage Awards 2016, porta sul palco non solo la sua inconfondibile voce, ma anche il suo grande carisma. Uno show dai grandi numeri, oltre 12.000 persone al ... (Quotidiano Piemontese - 15 giorni fa) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Loading....