Palazzo del Quirinale

Il palazzo del Quirinale sorge sull'omonimo colle di Roma e si affaccia sull'omonima piazza. È la residenza ufficiale del presidente della Repubblica Italiana ed uno dei simboli dello Stato italiano.
Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico: alla sua costruzione e decorazione lavorarono insigni maestri dell'arte italiana come Pietro da Cortona, Domenico Fontana, Alessandro Specchi, Ferdinando Fuga, Carlo Maderno, Giovanni Paolo Pannini e Guido Reni. Attualmente, ospita anche un ampio frammento d'affresco di Melozzo da Forlì.
Sino al 1870 fu la residenza estiva del romano pontefice, per poi diventare palazzo reale dei Savoia. Con la proclamazione della Repubblica, avvenuta dopo il referendum istituzionale del 2 giugno 1946, l'edificio divenne definitivamente la sede del capo dello Stato repubblicano.
L'attuale "inquilino" del Quirinale è Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica Italiana dal 15 maggio 2006, rieletto il 20 aprile 2013. (fonte: Wikipedia)

Napolitano, nessuna «pressione» sui «ribelli»

Il Quirinale, in una nota, precisa che il presidente della Repubblica segue con preoccupazione gli sviluppi della situazione parlamentare, ma è destituita di ogni fondamento la notizia di sue telefonate di pressione a «parlamentari ribelli» riportata su internet e ... (DiariodelWeb.it - 34 ore fa) Leggi | Commenta

Riforme, Renzi: «Ritardi fanno arrabbiare i cittadini»

Dopo lo scontro sul contingentamento, condito dal corteo al Quirinale e dalle polemiche delle opposizioni, Matteo Renzi è tornato sul braccio di ferro che sta dilatando i tempi di approvazione delle riforme costituzionali. «Pensano di fare arrabbiare me o il ... (Lettera43 - 40 ore fa) Leggi | Commenta

Riforme, Renzi tra dialogo e ostruzionisti

Tanta preoccupazione dal Quirinale per il muro contro muro in atto sulle riforme al Senato. Il Colle ha smentito le voci di un intervento diretto del presidente della Repubblica per fare pressione sui 'parlamentari ribelli', ma Giorgio Napolitano non ha nascosto i ... (Lettera43 - 40 ore fa) Leggi | Commenta

Renzi: invece di votare in Senato fanno passeggiatine al Quirinale

Mentre cresce la "preoccupazione" del presidente Napolitano sullo scontro parlamentare in atto sulle riforme, il premier Renzi interviene al Tg5 dicendo che i protagonisti dell'ostruzionismo "pensano di fare arrabbiare me, ma fanno arrabbiare i cittadini". (L'Occidentale - 40 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa
Altri nomi: Quirinal Palace, Rome, Palazzo del Quirinale, Quirinale