Palazzo Montecitorio

Palazzo Montecitorio è un edificio di Roma, che si affaccia su piazza del Parlamento da un lato e su piazza Monte Citorio dall'altro, in cui ha sede la Camera dei deputati della Repubblica Italiana.

Origine e periodo pontificio
La storia del palazzo inizia nel 1653 quando Innocenzo X commissionò a Gian Lorenzo Bernini di realizzare una residenza per la famiglia Ludovisi.
È ancora discussa l'origine del toponimo della modesta altura sulla quale fu costruito il palazzo: c'è chi ritiene che in epoca romana vi si svolgessero le assemblee elettorali (da cui "mons citatorius") e chi pensa che il nome deriverebbe dal fatto che vi venivano scaricati i materiali di risulta della bonifica del vicino Campo Marzio ("mons acceptorius").
Il Bernini, straordinario interprete del barocco romano, realizzò un edificio che, sia nella struttura che nelle decorazioni, si adatta all'assetto urbanistico preesistente. L'unica testimonianza del progetto Berniniano è rappresentata dal dipinto attribuito a Mattia de' Rossi, allievo prediletto di Bernini (Roma, collezione Doria-Pamphili). La facciata del palazzo, costituita da una poligonale di cinque partiture che segue l'andamento curvo della strada prospiciente e gli elementi di pietra appena sbozzata, dai quali fuoriescono foglie e rametti spezzati, simulano un edificio costruito nella viva roccia. (fonte: Wikipedia)

Dl pubblica amministrazione, voto di fiducia in notturna

Voto di fiducia in notturna per il decreto legge sulla pubblica amministrazione. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Le dichiarazioni di voto inizieranno alle 22 e la prima chiamata dei deputati è prevista a partire dalle 23,55. Il decreto ... (Milano Finanza - 4 ore fa) Leggi | Commenta

I sindacati: «In gioco tutto il sistema industriale del Paese».

In 300 davanti a Montecitorio, dopo una notte passata in viaggio su un pullman, per dire no alla chiusra dell'impianto che per loro significa lavoro. I dipendenti della raffineria di Gela dell'Eni sono arrivati a Roma, davanti al Palazzo del potere, il pomeriggio ... (Lettera43 - 14 ore fa) Leggi | Commenta

Da Gela a Roma per dire no alla chiusura della raffineria

ROMA - Hanno viaggiato tutta la notte in pullman i trecento lavoratori della raffineria di Gela dell'Eni che oggi pomeriggio sono sbarcati davanti a Montecitorio per gridare il loro no alla chiusura dell'impianto. Al loro fianco i tre leader di Cgil, Cisl e Uil ma ... (La Sicilia - 16 ore fa) Leggi | Commenta

Riforme, Grillo attacca: ''Faremo guerriglia democratica''

Beppe Grillo dichiara guerra sulle riforme. Anzi “guerriglia democratica” per dirla con le parole usate dal leader del Movimento 5 Stelle prima di entrare a Montecitorio per l'assemblea congiunta dei gruppi parlamentari di Camera e Senato dei pentastellati. (Palermomania.it - 34 ore fa) Leggi | Commenta

Eni, la protesta dei lavoratori si sposta a Roma

Anche trecento lavoratori dell'Eni di Gela, in Sicilia, hanno aderito al sit in di oggi, davanti a Montecitorio, per protestare contro il disimpegno aziendale che minaccia di chiudere tre delle sue cinque raffinerie e due petrolchimici. Fra gli stabilimenti più a rischio ... (Si24 - Il mondo visto da Palermo - 38 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa
Altri nomi: Palazzo Montecitorio, Rome