Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro ("Parma di Monticiaru" o "Donnafugata" in siciliano) è un comune italiano di 23.500 abitanti della provincia di Agrigento in Sicilia.
Palma di Montechiaro sorge su una collina sulla fascia litoranea, poco distante dal capoluogo Agrigento. Il ritrovamento di reperti archeologici risalenti al II millennio a.C. e la presenza di numerose tombe sicane dimostrano che in questo territorio, fin da tempi remoti, vi furono insediamenti umani i cui abitanti erano dediti all'agricoltura e alla pastorizia.
Nel XII secolo a.C., e i rodio-cretesi che popolavano la fascia costiera tra Gela e Palma, a scopo difensivo, fortificarono i siti di Castellazzo e Piano del Vento, punti strategici dai quali è visibile tutta la costa.
L'"Itinerarium Antonini" indica l'esistenza di una "statio", denominata "Daedalium", sita tra Agrigento e Finziade: la stazione è stata localizzata in contrada Castellazzo, a Palma di Montechiaro. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Non mandano figli a scuola, 76 denunciati nell'agrigentino

I carabinieri a Palma di Montechiaro (Ag) hanno denunciato alla Procura di Agrigento 76 persone, tutte ritenute responsabili dell'ipotesi di reato di inosservanza dell'obbligo dell'istruzione dei minori. Dopo diversi controlli negli istituti scolastici della città, i militari hanno accertato che i 76... (Nuovo Sud - 8 aprile 2016) Leggi | Commenta

Avviate le demolizioni abusive a Palma di Montechiaro

Sono state avviate stamani a Palma di Montechiaro (Ag) le demolizioni degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio del Comune. Una ruspa è al lavoro al Villaggio Giordano e sta radendo al suolo uno stabile di proprietà dell'Istituto autonomo case popolari (Iacp). Sono circa 900 le case abusive passate al... (Nuovo Sud - 29 marzo 2016) Leggi | Commenta

Ragusa, arrestato il molestatore delle giovani studentesse minorenni

Sommario: E' un cittadino rumeno già condannato, che dopo un breve periodo in carcere, si era reso irreperibile.Nel 2011 era diventato il terrore delle giovani ragusane, soprattutto studentesse minorenni, che frequentavano la zona di Via Palma di Montechiaro. Le seguiva fino a casa ed appena entravano... (Nuovo Sud - 13 febbraio 2016) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....