Paolo Ferrari (commediografo)

Figlio di un ufficiale, si laurea in giurisprudenza nell’Università di Modena, il giovane Ferrari, di idee liberali, inizia ben presto sia l’attività di patriota e cospiratore, sia la carriera di autore di teatro, in cui ottiene notevole successo con commedie brillanti di stile goldoniano, fra cui "Goldoni e le sue sedici commedie nuove" (1851), giudicata da Luigi Capuana “la più bella commedia scritta in italiano nella prima metà del secolo che corre”, "La satira e Parini" (1853) e, in dialetto modenese, "La medseina d’onna ragaza amalèda" (1859), poi tradotta e rappresentata anche in italiano. Da Modena, dove era segretario dell’Università e docente di storia nel Liceo cittadino, si trasferisce nel 1861 all’Accademia scientifico-letteraria di Milano, presso cui è professore di storia moderna e poi di letteratura ed estetica, ricoprendo anche la carica di preside fra il 1875 e il 1877. Nel capoluogo lombardo è per breve periodo consigliere comunale, intrattiene fertili rapporti con intellettuali e politici del tempo, come Pietro Cossa, Felice Cavallotti e Giuseppe Giacosa, e, con la produzione letteraria, passa al teatro borghese a tesi, moralistico, con opere come "Il duello" (1868), "Il ridicolo" (1872), "Il suicidio" (1875), "Le due dame" (1877), che sono accolte favorevolmente dal pubblico, ma che gli valgono, nel corso degli anni, crescenti critiche, tra le quali quelle di Croce che le definì "imperativi categorici incarnati". I suoi manoscritti sono conservati nel Museo del Teatro alla Scala, accanto al quale si trova la piazza a lui intitolata. Fu sposato con Ersilia Branchini e padre di sette figli. È sepolto a Modena. (fonte: Wikipedia)

Speciale annullo filatelico per il Centenario di Fondazione della Maserati 1914-2014

La Filiale di Modena di Poste Italiane, in occasione del «Centenario di Fondazione Maserati 1914-2014» ha approntato un servizio temporaneo con speciale annullo postale che si potrà ottenere sabato 29 novembre dalle 10:30 alle 15:30 nello spazio allestito in via Paolo Ferrari, 85 a Modena. Nei giorni... (Bologna 2000 - 21 giorni fa) Leggi | Commenta

Oscar: Ferrari, premio a Sorrentino rilancia cinema italiano

Roma, 3 mar. (Adnkronos) - "Il Festival Internazionale del Film di Roma e la Fondazione Cinema per Roma si congratulano con Paolo Sorrentino per l'Oscar a 'La grande bellezza' -ha detto il presidente Paolo Ferrari- Si tratta di un risultato straordinario. (LiberoQuotidiano.it - 3 marzo 2014) Leggi | Commenta

BUON COMPLEANNO Fats Domino, Paolo Ferrari, Brugnera, Llorente, Sandie Shaw…

…Giorgio Torelli, Emanuele Severino, Giuseppe Chiaravalloti, Lirio Abbate, Syria… Oggi 26 febbraio compiono gli anni tra gli altri: Gian Mario Albani, sindacalista, politico; Fats Domino, cantautore, pianista; Giorgio Torelli, giornalista, scrittore; Paolo Ferrari, attore, conduttore tv, doppiatore; Emanuele... (Roma Daily News - 25 febbraio 2014) Leggi | Commenta

Paola Ferrari contro il Twerkatore: «sono svenuta»

La conduttrice della Domenica Sportiva è rimasta disgustata dal comico delle Iene. Mediaset pubblica il video dell'accaduto. Forse la giornalista ha un po' esagerato. Paolo Ferrari e il Twerkatore. Lunedi 20 gennaio 2014 ore 14:39. È polemica tra Paola ... (mentelocale.it - 20 gennaio 2014) Leggi | Commenta

BUON COMPLEANNO Jon Voight, Combin, Marianne Faithfull, Cristiano de André, Pietro Leonardi, Eranio, Enrico Chiesa…

Oggi 29 dicembre 2013 compiono gli anni tra gli altri: Giorgio Capitani, regista, sceneggiatore; Camillo Bazzoni, regista, direttore fotografia; Paolo Ferrari, ex calciatore, Padova, Udinese; Barbara Steele, attrice; Aldo bottin, politico; Gianluigi Saccaro, schermidore; Jon Voight, attore, regista,... (Roma Daily News - 29 dicembre 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Nascita: venerdì 5 aprile 1822 a Modena (Italia, Emilia-Romagna, Provincia di Modena)
Morte: sabato 9 marzo 1889 a Milano (Lombardia, Italia, Provincia di Milano)
Nazionalità: Italia