Paolo Savona

Carriera istituzionale
Dopo la laurea cum laude in Economia e commercio inizia la sua carriera in Banca d'Italia al Servizio Studi a seguito della vincita di un concorso nazionale. Partecipa al gruppo di lavoro che crea il modello econometrico dell'economia italiana M1BI. Trascorre un periodo di studio al MIT di Boston, dove collabora con Franco Modigliani; sotto la sua guida studia con Giorgio La Malfa la curva dei rendimenti dell'economia italiana. Trascorre un periodo di specializzazione al Board of Governors della Federal Reserve in Washington dove studia il funzionamento del mercato monetario in vista dell'emissione in Italia dei Buoni Ordinari del Tesoro.
Nel 1976 vince il concorso a cattedra e lascia la Banca d'Italia per insegnare Politica economica prima all'Università di Cagliari e subito dopo all'Università Pro Deo, che contribuì a rifondare come LUISS. Lo stesso anno Guido Carli diventa Presidente di Confindustria e Savona ne diventa Direttore Generale, carica che manterrà fino al 1980. (fonte: Wikipedia)

Berlusconi e Merkel tra sogno e realtà

Le posizioni "all'americana" del leader del Pdl sia su austerità che sulla Bce stile Fed non sono meramente politicistiche o opportunistiche (vedi il caso dell'adesione di Sandro Bondi al manifesto-appello promosso da Paolo Savona) ma da Scelta Civica e Pd ... (Formiche.net - 7 giugno 2013) Leggi | Commenta

Savona, Italia via da euro o disoccupazione andra' al 20%

(AGI) Berlino - Per risolvere la crisi economica italiana la soluzione migliore e' di uscire dall'euro: lo dichiara al settimanale Focus l'ex ministro dell'Industria, Paolo Savona, che sotto i governi Ciampi e Prodi ha contribuito alla preparazione dell'ingresso ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 4 marzo 2013) Leggi | Commenta

Michal Kalecki tra Marx e Keynes

Pubblichiamo la presentazione di Paolo Savona al volume “Michal Kalecki visto da Elvio Dal Bosco” pubblicato dalla Luiss University Press La presentazione del momento d’oro di Michal Kalecki a cura di Elvio Dal Bosco fornisce un quadro più completo della rivoluzione maturata nel pensiero economico a seguito... (Keynes Blog - 25 ottobre 2012) Leggi | Commenta

Monti non vuole aggredire il debito pubblico

Respinti al mittente. Non solo quello di Angelino Alfano, inviato in bozza una decina di giorni fa. Ma anche tutti i piani per la riduzione del debito pubblico italiani inviati dai vari think tank, da quello di Paolo Savona a quelli di Andrea Monorchio ... (LiberoQuotidiano.it - 9 agosto 2012) Leggi | Commenta

Il Pd è diventato improvvisamente allergico ai voti di preferenza

All'uso delle preferenze l'Udc si è sempre dichiarata favorevole. È logico, per un partito che ritrae la maggior parte del proprio bottino elettorale nel mezzogiorno, contando su un discreto numero di quelli che un tempo si definivano notabili: esempio ... (Italia Oggi - 11 luglio 2012) Leggi | Commenta
1 2
Data di nascita: mercoledì 1 gennaio 1936
Luogo di Nascita: Cagliari (Italia, Provincia di Cagliari, Sardegna)