Paolo Sorrentino

Nel 2010 ha esordito nel mondo letterario con "Hanno tutti ragione", romanzo terzo classificato al Premio Strega 2010.
Nel 2014 il suo film "La grande bellezza" vince l'Oscar come miglior film straniero, il Golden Globe e il BAFTA nella stessa categoria, quattro European Film Awards 2013, nove David di Donatello 2014 e cinque Nastri d'argento 2013.
Nato a Napoli, nel quartiere Vomero, a 17 anni rimane orfano di entrambi i genitori. Dopo aver studiato per alcuni anni alla facoltà di Economia e Commercio, a 25 anni decide di lavorare nel mondo del cinema. Paolo Sorrentino è sposato con la giornalista Daniela D'Antonio. La coppia ha due figli, Anna e Carlo.
Paolo Sorrentino esordisce con il cortometraggio "Un paradiso", co-diretto con Stefano Russo. Lo stesso anno lavora come ispettore di produzione al film "Il verificatore" di Stefano Incerti: a detta dello stesso Sorrentino, l'esperienza è stata decisamente negativa. Lavora poi come aiuto-regista nel cortometraggio "Drogheria" di Maurizio Fiume, scrive insieme a Silvestro Sentiero la sceneggiatura per il lungometraggio "Napoletani", che nonostante il Premio Solinas non sarà realizzato, e collabora con il regista Antonio Capuano alla scrittura di "Polvere di Napoli" (1998). Contemporaneamente inizia a lavorare anche per la televisione, scrivendo alcuni episodi della serie televisiva "La squadra". (fonte: Wikipedia)

Toni Servillo: laurea ad honorem dall'Università di Bologna

Bologna – E' apparso visibilmente commosso, oltre che sinceramente felice Toni Servillo, il grande attore partenopeo che con la sua interpretazione dello scrittore Jeb Gambardella nella 'Grande Bellezza' di Paolo Sorrentino ha riportato l'Oscar in Italia, ... (Liguria Oggi - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Servillo: non solo cinema, ecco la laurea ad honorem in Dams

(KIKA) - BOLOGNA - Toni Servillo è uno più brillanti interpreti del nostro cinema, sull'Oscar de La Grande Bellezza la sua firma pesa tanto quanto quella del regista Paolo Sorrentino, ma da oggi il 56enne attore di Afragola può fregiarsi anche della laurea ad ... (Yahoo Notizie - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

LOS ANGELES. Milena Canonero, quarta statuetta

Quattro Oscar non si vincono per caso. Milena Canonero è, nel campo dei costumi di scena una vera e propria istituzione. A lei è toccato portare la bandiera italiana dopo la vittoria dell'anno scorso di Paolo Sorrentino con La grande bellezza, ma è una ... (Giornale La Voce - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

La notte degli Oscar

LOS ANGELES - Quattro Oscar non si vincono per caso. Milena Canonero è, nel campo dei costumi di scena una vera e propria istituzione. A lei è toccato portare la bandiera italiana dopo la vittoria dell'anno scorso di Paolo Sorrentino con La grande ... (Corriere Adriatico - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

L'ANICA si congratula e ringrazia Milena Canonero

Milena Canonero - The Grand Budapest Hotel-Oscars-Oscar-2015 Roma, 23 Febbraio 2015 – “La professionalità del cinema italiano è un bene culturale del nostro paese, e l'Oscar vinto da Milena Canonero, a un anno da quello di Paolo Sorrentino, dimostra ... (RB Casting - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Premi
Anno
Premio
Titolo
2013
European Film Awards per il miglior film
La grande bellezza
2013
European Film Awards per il miglior regista
La grande bellezza
2012
David di Donatello per la Migliore Sceneggiatura
This Must Be the Place
2008
Premio della giuria
Il Divo
2005
David di Donatello per il miglior film
Le conseguenze dell'amore
2005
David di Donatello per il miglior regista
Le conseguenze dell'amore
2005
David di Donatello per la Migliore Sceneggiatura
Le conseguenze dell'amore

Locandine

Il caimano (2006), nel ruolo di Il marito di Aidra in

Film

Anno
Titolo
Personaggio
2006
Il caimano
Il marito di Aidra in "Cataratte"
Altri nomi: Paolo
Data di nascita: domenica 31 maggio 1970
Luogo di Nascita: Napoli (Italia, Campania, Provincia di Napoli)
Nazionalità: Italia
Attività: Sceneggiatore, Regista, Scrittore