Partito dei Comunisti Italiani

Il Partito dei Comunisti Italiani (PdCI), noto semplicemente come Comunisti Italiani, è un partito politico di sinistra ispirato alla cultura e ai valori del Comunismo italiano (quella elaborata negli anni da Antonio Gramsci, Palmiro Togliatti, Luigi Longo ed Enrico Berlinguer).
È stato fondato l'11 ottobre 1998, in seguito ad una divisione interna a Rifondazione Comunista e in concomitanza con la crisi del Governo Prodi I.
Come da Statuto, esso si propone di «trasformare l'Italia in una società socialista fondata sulla democrazia politica» e «affermare gli ideali della pace e del socialismo in Europa e nel mondo».
Il riferimento è alla cultura marxista e ai suoi sviluppi. Persegue il «superamento del capitalismo e la trasformazione socialista della società».
Dopo le Elezioni amministrative italiane del 2009 e del 2010 la sua presenza istituzionale si è ridotta.
Cesare Procaccini e Antonino Cuffaro ricoprono rispettivamente il ruolo di Segretario nazionale e Presidente. (fonte: Wikipedia)
Loading....