Partito Radicale (Italia)

Il Partito Radicale è un partito politico italiano, di orientamento liberale, liberista, libertario e antiproibizionista, con una marcata visione della laicità dello Stato, che partecipa alla vita politica repubblicana dal 1955. Nel 1989, anno in cui ha assunto la denominazione di Partito Radicale Transnazionale ha deliberato la scelta di svolgere attività politico-culturale e di non partecipare a competizioni elettorali, terminando la sua attività in favore della Lista Pannella-Riformatori.
Le origini culturali del Partito Radicale sono ravvisabili nel nucleo teorico del radicalismo ottocentesco e del Partito Radicale Storico promosso da Felice Cavallotti e Agostino Bertani, eredi della cultura risorgimentale e promotori di uno spirito laico e liberale, teso a promuovere l'estensione del suffragio, la laicità del sistema scolastico, il federalismo amministrativo e la riduzione dell'orario lavorativo alle otto ore. Nel 1904, sotto la guida di Ettore Sacchi, la matrice anticlericale, che aveva animato il pensiero politico radicale sin dal principio, non indulge a posizioni antireligiose, ciò che consente al movimento di raccogliere il consenso di don Romolo Murri. (fonte: Wikipedia)

I medici a Pannella: “Interrompa il digiuno”

Marco Pannella deve «assolutamente» interrompere il digiuno. È quanto sostengono i dottori di una clinica romana nel bollettino medico dopo avere sottoposto il segretario del Partito Radicale «ad una serie di accertamenti, tra i quali un esame bioptico, per ... (La Stampa - 19 luglio 2014) Leggi | Commenta

Droga. Perduca (Radicali): caro Papa, è la proibizione che ha aumentato il mercato

"Mi permetto di segnalare a Papa Francesco che in nessuna parte del mondo le campagnae di prevenzione del consumo di "droghe" sono riuscite ad avere un impatto efficace sul controllo del fenomeno". Così Marco Perduca, rappresentante all'Onu del Partito Radicale (Prima Pagina News - 20 giugno 2014) Leggi | Commenta

Diritti umani: Partito Radicale invia memoria a vertici Consiglio d'Europa

Diritti umani: Partito Radicale invia memoria a vertici Consiglio d'Europa su mancanza di rispetto degli obblighi costituzionali della Repubblica italiana (Prima Pagina News - 11 aprile 2014) Leggi | Commenta

E' morto Paolo Ravasin, combatteva con la Sla da 15 anni

TREVISO - All'alba di sabato mattina si è spento Paolo Ravasin, trevigiano da sempre in prima fila a fianco del Partito Radicale e dell'Associazione Luca Coscioni nella lotta in favore del testamento biologico e per la legalizzazione dell'eutanasia in Italia. (TrevisoToday - 9 febbraio 2014) Leggi | Commenta

«Vivere» di Vasco nello spot pro-eutanasia Guarda il video

Il rocker da poco si è di nuovo iscritto al Partito Radicale (Corriere della Sera - 16 gennaio 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10