Pellicanolibri

La Pellicanolibri edizioni è una casa editrice fondata nel 1976 a Catania dal poeta e scrittore Beppe Costa col preciso intento di mettere in risalto e scoprire autori dimenticati o giovani sconosciuti.
La Pellicanolibri edizioni è nata con la collaborazione di alcuni docenti universitari: Gastone Manacorda, Giuseppe Barone, Antonino Recupero, Salvatore Lupo.
Essa non nasce con il solo scopo di pubblicare, ma con il forte e preciso intento di far conoscere in Italia (fino all'85 in Sicilia), autori italiani e stranieri. Così avvengono incontri importanti nelle sedi disponibili, come Catania, Castiglione di Sicilia (grazie al sindaco Enzo Grasso, all'Arci e al Centro Culturale Francese). In altre sedi, come a Castel Sant'Angelo, riunisce i librai sfrattati delle bancarelle grazie a incontri di poesia, ai quali partecipano centinaia di nomi della letteratura contemporanea (fra gli altri, oltre ai nomi citati, Amelia Rosselli, Edith Bruck, Maria Luisa Spaziani), per quattro mesi quotidiani di letture, film e musica. (fonte: Wikipedia)
Loading....