Per Kirkeby

1962 Studente alla scuola di arte sperimentale di Copenaghen, dove lavora sulla pittura a olio, la grafica, la cinematografia 8mm e su varie performance;
1974 prima esposizione alla galleria Michael Werner di Colonia; pubblica "Fliegende Blätter";
1976 partecipa alla Biennale di Venezia (come farà anche nel 1980, 1993, 1997 e 2005);
1977 mostra individuale al Museo Folkwang (Essen);
1978 docente all'Accademia Artistica di Karlsruhe;
1979 acquista una casa sull'isola di Laeso nel Cattegat;
1982 mostra individuale al Van Abbemuseum, Eindhoven; Documenta 7, Kassel;
1988 pubblica una raccolta di saggi su Delacroix, Manet e Picasso;
1990 gli viene conferito il premio artistico "NORD/LB" in ragione degli eccezionali risultati ottenuti nel campo dell'arte contemporanea;
1996 riceve il "Coutts Contemporary Art Foundation Award" e l'"Henrik-Steffens-Award 1996";
1999 scenografie per la rappresentazione del "Lago dei cigni" del New York City Ballet; (fonte: Wikipedia)
Loading....