Pesto alla trapanese

La pasta con il pesto alla trapanese ("pasta cull'agghia", in siciliano) è un piatto tipico della cucina di Trapani, esteso anche in provincia.
Questo piatto è inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali siciliani riconosciuti dal "Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali", su proposta della "Regione Siciliana".
È un piatto antico: nel porto di Trapani si fermavano le navi genovesi, provenienti dall'Oriente, che portarono la tradizione dell'agliata ligure, a base d'aglio e noci, che fu dai marinai trapanesi elaborato con i prodotti della loro terra, il pomodoro e le mandorle.
Gli ingredienti principali sono il basilico, il pomodoro, le mandorle.
La pasta utilizzata tradizionalmente sono i "busiati", una pasta fresca, sorta di maccheroni attorcigliati con un ramo di buso, che è il fusto della disa.
Altra antica pasta utilizzata sono gli "gnoccoli", lunghi circa 15 cm e larghi mezzo, "incavati" a mano con le dieci dita. Si possono però utilizzare anche bucatini o linguine. (fonte: Wikipedia)
Loading....