Piaggio Vespa

La Vespa è un modello di scooter della Piaggio, brevettato il 23 aprile del 1946, su progetto dell'ingegnere aeronautico Corradino D'Ascanio.
Si tratta di uno dei prodotti di disegno industriale più famosi al mondo nonché più volte utilizzato come simbolo del design italiano. La Vespa è stata esposta nei musei di design, arte moderna, scienza & tecnica e trasporti di tutto il mondo. Fa parte della collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano e del MoMA di New York.
Sebbene la prima Vespa sia stata brevettata nel 1946, la sua storia può considerarsi iniziata due anni prima con la presentazione del suo progenitore l'MP5 Paperino, così denominato in analogia alla Topolino, la prima auto del popolo; fu concepito nel biellese quando, durante la seconda guerra mondiale, gli stabilimenti di Pontedera vennero trasferiti in Piemonte, luogo ritenuto più sicuro nei confronti dei bombardamenti alleati. Il Paperino, pur vagamente simile ai futuri modelli di Vespa, presentava un ampio tunnel centrale che gli conferivano un aspetto goffo, tanto da meritarsi l'appellativo di "brutto anatroccolo"; il progetto fu presto accantonato e il modello non venne più prodotto e commercializzato. (fonte: Wikipedia)

Quello che il renzismo non dice (316) – Il più pulito aveva la rogna: non hanno capito né che gli italiani amano la patria né che la politica oggi si fa in Rete non da Vespa. E sul perché non li perdoneremo mai per avere giocato con la nostra Costituzi

Non li perdoneremo. Mai! Di sicuro io non li potrò perdonare. Mai! E mai ho avuto così tanta paura per una questione politica che riguardasse il mio Paese come nelle ultime 48 ore. Avevo quasi l’impressione che stesse accadendo per davvero, che l’incubo si sarebbe materializzato da un momento all’altro, che... (Rosebud Giornalismo online - 5 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....