Piazza Maggiore

Piazza Maggiore è la piazza principale di Bologna, ed è circondata dai più importanti edifici della città medievale. Il più antico è il Palazzo del Podestà, che chiude la piazza a nord; ed è sormontato dalla Torre dell'Arengo, che sonando la sua campana chiamava il popolo a raccolta. A questo fu aggiunto in breve il Palazzo Re Enzo, sotto al quale si apre la volta a crociera di un quadrivio pedonale.
La piazza è chiusa ad ovest dal Palazzo Comunale (o d'Accursio), un monumentale complesso architettonico di origine trecentesca, attualmente sede del Comune di Bologna, delle Collezioni Comunali d'Arte e del Museo Morandi, che costeggia anche l'attigua Piazza del Nettuno, al centro della quale sorge la fontana omonima (detta anche del Gigante) realizzata nel 1565 dal Giambologna.
A sud, di fronte al Palazzo del Podestà si eleva la facciata incompiuta della Basilica di San Petronio, un esempio di gotico italiano, iniziata sul finire del Trecento e mai terminata. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Capodanno. Dallalto suona Barat dei Libertines

Bologna, 26 nov. – Anche quest'anno Capodanno “Dallalto” in piazza Maggiore con l'indie rock britannico. Il modello creato dall'assessore Alberto Ronchi, destituito dopo la vicenda Atlantide, è stato confermato anche dopo l'arrivo del suo successore. (Radiocittadelcapo.it - 26 novembre 2015) Leggi | Commenta

Il dj set di Barat e il classico Vecchione

BOLOGNA - L'assessore che l'ha inventato (Alberto Ronchi) non c'é più, destituito da sindaco Virginio Merola nei giorni difficili dello sgombero di Atlantide. Il format del Capodanno in piazza Maggiore, però, resiste e anche quest'anno regalerà ai ... (Corriere della Sera - 26 novembre 2015) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....