Piede cadente

Per piede cadente in medicina si intende un disordine neuromuscolare.

Sintomatologia
Si caratterizza dalla impossibilità di flettere dorsalmente il piede durante il cammino, può manifestare parestesia o dolore.

Diagnosi
Per una corretta diagnosi della patologia è sufficiente l'esame obiettivo, il paziente mostra segni evidenti di difficoltà nella deambulazione relativi al tallone.

Eziologia
Le cause principali sono lesioni del nervo peroneo comune o del Sistema Nervoso Centrale, come: Ictus cerebrale, trauma cranico, sclerosi multipla, Paraplegia incompleta, sindrome di Charcot-Marie-Tooth.

Terapia
Il piede cadente viene tradizionalmente trattato con i tutori o ortesi, immobilizzando la caviglia. In alcuni casi si ricorre ai stimolatori per il piede cadente come una valida alternativa per la risoluzione del problema. (fonte: Wikipedia)
Loading....