Pierluigi Collina

Ha diretto la finale dei Mondiali del 2002 ed è stato il miglior arbitro del mondo dal 1998 al 2003, secondo quanto stabilito dalla IFFHS, la Federazione mondiale degli storici e degli statistici del calcio con sede in Germania che nel gennaio 2010 ha esaminato tutte le graduatorie in materia arbitrale negli ultimi 22 anni (dal 1987).
Dotato di temperamento deciso e carismatico, benché non sia un giocatore, il Times lo ha inserito al 50º posto della classifica dei 50 calciatori più cattivi di tutti i tempi. Dal 2011 è membro della Hall of fame del calcio italiano.
Figlio unico di Elia e Luciana, rispettivamente impiegato statale e insegnante di una scuola elementare, una volta conseguita la maturità scientifica, si iscrive alla facoltà di Economia e Commercio all'Università di Bologna, laureandosi nel 1984 con 110 e lode.
Dal 1991 vive a Viareggio dove pratica la professione di consulente finanziario. (fonte: Wikipedia)

Collina, da azzurri molta attenzione

(ANSA) - FIRENZE, 4 GIU - "Ho incontrato diverse nazionali ma devo dire che da parte degli azzurri c'è stata attenzione e interazione". Pierluigi Collina ha tenuto a lezione la Nazionale a Coverciano, argomenti dibattuti il match-fixing e le novità ... (Tuttosport - 4 giugno 2016) Leggi | Commenta
Loading....