Pistoia

Pistoia (pronuncia:) è un comune italiano di 90.455 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Toscana nell'Italia centrale.
La città è stata dichiarata, ufficialmente, parte integrante dell'area metropolitana Firenze - Prato - Pistoia (che supera 1.500.000 abitanti) dal Consiglio Regionale della Toscana con la delibera 130 dell'anno 2000.
La città si sviluppa all'estremità nord-occidentale della piana di Firenze-Prato-Pistoia. Il territorio comunale di Pistoia è attraversato da diversi corsi d'acqua, nessuno però di grandi dimensioni e tutti caratterizzati da un regime spiccatamente torrentizio. Il principale di essi è l'Ombrone Pistoiese che lambisce ad ovest la città. Giunto nelle vicinanze del quartiere di San Biagio, l'Ombrone Pistoiese ha acque limpide e pulite, in grado di ospitare anche specie ittiche pregiate quali la trota fario, il vairone e lo scazzone. Tuttavia la sua portata (a volte anche eccezionale nei mesi freddi) subisce drastiche diminuzioni d'estate, a causa soprattutto di prelievi indiscriminati per fini agricoli, quindi il torrente può rimanere in secca anche per diversi mesi, con gravi danni alla fauna ittica. Altro corso d'acqua importante è il torrente Brana, che cinge le mura della città a nord-est. Anche in questo caso il torrente giunge alle porte della città con discreta portata e acque abbastanza buone qualitativamente. Tuttavia, giunto nella zona industriale di Sant'Agostino, il Brana risente notevolmente di inquinamenti di varia natura, leggermente mitigati da un impianto di depurazione posto nei pressi della località Armacani. Il torrente Bure nasce dal poggio dell'Acquifredola in due rami, che percorrono le valli di Santo Moro e di Baggio e si riuniscono in prossimità di Candeglia; prosegue a nord della città di Pistoia per gettarsi nel torrente Agna. Altri corsi d'acqua minori risultano: il rio Diecine, affluente del Brana presso i cimiteri; il Vincio di Montagnana, che si getta nell'Ombrone Pistoiese in località Pontelungo; il Vincio di Brandeglio, anch'esso affluente del principale corso d'acqua pistoiese presso la frazione di Gello. Anche questi ultimi piccoli torrenti risentono di prelievi idrici da parte di aziende vivaistiche e, quindi, la parte finale del loro corso è pressoché priva di vita. (fonte: Wikipedia)

Valdiforfora, chiusa la strada per un mese. C'è la posa di una tubatura

La Provincia di Pistoia, servizio viabilità e infrastrutture, comunica che sulla sp 34 Valdiforfora, dal km 6+250 al km 7+250, Comune di Piteglio, viene disposta la sospensione della circolazione di tutte le categorie di utenti, dalle ore 9 alle 18 del periodo dal 10 ... (gonews - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

La Millemiglia non passerà da Firenze

Cambiate le tappe della celebre corsa, che in Toscana dal 15 al 18 maggio toccherà Siena, Volterra, Pisa, Lucca e Pistoia (Nove da Firenze - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Pistoia, vandali danneggiano il battistero di San Giovanni del duomo

Ignoti lo hanno imbrattato con scritte realizzate con bombolette spray. I commercianti della zona si sono accorti dell’atto vandalico e hanno trovato molti vetri di bottiglie rotte sulle scalinate davanti all’edificio. Imbrattate anche le porte di alcuni negozi. L’area è…Leggi Tutto → (La Prima Pagina - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Suzanne Vega il 16 luglio 2014

In Piazza Duomo a Pistoia (Nove da Firenze - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

A Pistoia tutto pronto per “Leggere la città“

La manifestazione si svolgerà dal 3 al 6 aprile.... (Cultura e Culture - 15 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa