Provincia di Teramo

La provincia di Teramo ("prëvingia dë Teràmë" in abruzzese) è una provincia italiana dell'Abruzzo, la terza più estesa della regione. Confina a nord con le Marche (provincia di Ascoli Piceno), a est con il mar Adriatico, a sud-est con la provincia di Pescara, a sud-ovest con la provincia dell'Aquila ed a ovest con il Lazio (provincia di Rieti).
La peculiarità del territorio della provincia di Teramo è di essere caratterizzata dal versante orientale dell'Appennino abruzzese e da vallate che digradano dolcemente fino alla costa adriatica.
Su una superficie complessiva di 1949 km², vive una popolazione di 309.059 abitanti, distribuita in 47 comuni. I più popolosi ed importanti della provincia, oltre al capoluogo Teramo (55 000 abitanti), sono Roseto degli Abruzzi (24 000 abitanti) e Giulianova (23 000 abitanti).
Due dei più importanti rilievi dell'arco appenninico, il Gran Sasso d'Italia e il massiccio della Laga sovrastano la provincia teramana. Il primo segna il confine occidentale della provincia e culmina col Corno Grande (2912 m). Nello stesso massiccio si trova il ghiacciaio del Calderone, il più meridionale d'Europa. Alle inaccessibili pareti del Gran Sasso si contrappone la diversa morfologia della Laga, all'estremo nord della provincia, regno di boschi, splendide gole e spettacolari cascate. (fonte: Wikipedia)

Teramo, investito e ucciso da un treno

21 gennaio 2014 10.50 Un uomo è stato travolto e ucciso stamani in provincia di Teramo da un treno 'Frecciabianca'che percorreva la tratta Lecce-Milano.L'incidente è avvenuto tra Giulianova e Roseto. Secondo una prima ricostruzione della Polfer, ... (Rai News - 87 giorni fa) Leggi | Commenta

Il Cirsu presenta il piano di risanamento aziendale

Sono stati presentati questa mattina nella Sala Giunta della Provincia di Teramo i risultati del lavoro di risanamento aziendale di Cirsu SpA che il Consiglio di Amministrazione e i Sindaci dei Comuni Soci hanno condotto nel corso degli ultimi tre anni. Un lavoro complesso che, condizionato da una difficile... (Radio G Giulianova - 9 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Terremoti: scossa 3.5 nella zona del Gran Sasso (2)

(Adnkronos) - La scossa è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Teramo, e le località prossime all'epicentro sono i comuni di Nerito, Pietracamela e Fano Adriano. Lo riferisce la protezione civile in una nota. Sono in corso le verifiche effettuate da ... (LiberoQuotidiano.it - 9 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Teramo. Scossa di 3.5 gradi

Una scossa di terremoto ha interessato la provincia di Teramo, proprio al confine con quella de L'Aquila. Teramo. Scossa di 3.5 gradi -Redazione-Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione dei comuni di Pietracamela e Fano Adriano, ... (Articolotre - 8 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Crognaleto, scossa di magnitudo 3.5

Registrata alle 15.35 nel distretto sismico del Gran Sasso. I dati della rete sismica dell’Istituto nazionale di Geologia e Vulcanologia parlano di una profondità di 17.9 km. Crognaleto, Cortino, Fano, Pietramela, in provincia di Teramo, e Barete, Barisciano, Campotosto, Capitignano,…Leggi Tutto → (La Prima Pagina - 8 dicembre 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa