(fonte: Wikipedia)

Provincia di Teramo

La provincia di Teramo è una provincia italiana dell'Abruzzo, la terza più estesa della regione. Confina a nord con le Marche (provincia di Ascoli Piceno), a est con il mar Adriatico, a sud-est con la provincia di Pescara, a sud-ovest con la provincia dell'Aquila ed a ovest con il Lazio (provincia di Rieti).
La peculiarità del territorio della provincia di Teramo è di essere caratterizzata dal versante orientale dell'Appennino abruzzese e da vallate che digradano dolcemente fino alla costa adriatica.
Su una superficie complessiva di 1949 km², vive una popolazione di 309.059 abitanti, distribuita in 47 comuni. I più popolosi ed importanti della provincia, oltre al capoluogo Teramo (55 000 abitanti), sono Roseto degli Abruzzi (24 000 abitanti) e Giulianova (23 000 abitanti).
Due dei più importanti rilievi dell'arco appenninico, il Gran Sasso d'Italia e il massiccio della Laga sovrastano la provincia teramana. Il primo segna il confine occidentale della provincia e culmina col Corno Grande (2912 m). Nello stesso massiccio si trova il ghiacciaio del Calderone. Alle inaccessibili pareti del Gran Sasso si contrappone la diversa morfologia della Laga, all'estremo nord della provincia, regno di boschi, splendide gole e spettacolari cascate. (fonte: Wikipedia)
Mappa
Loading....