Raffaella Manieri

Inizia a giocare nelle giovanili dell'Arzilla Pesaro, per poi passare nel 1999 alla Vigor Senigallia. Con le marchigiane compie la scalata dalla Serie B alla massima serie, passando per la Serie A2, all'epoca il secondo livello del calcio italiano femminile. Nell'estate del 2005 passa al Torino, dove resta due stagioni. Nel 2007 passa al Bardolino Verona, dove resta un anno vincendo la Supercoppa Italiana del 2007 ed il 2008, facendo anche il suo esordio nella Champions League femminile il 9 agosto 2007 contro le maltesi del Birkirkara. Nella competizione, mette a segno anche 2 reti in 7 presenze. Dopo una sola stagione con le scaligere, si trasferisce alla Torres, dove resta per cinque campionati, vincendo 4 scudetti, 1 coppa Italia e 4 supercoppe italiane.
Nel 2013 si trasferisce al Bayern Monaco femminile, dove viene inizialmente aggregata alla squadra B. Il suo esordio nella Bundesliga femminile avviene il 20 ottobre 2013 contro il Bayer Leverkusen. Il 26 aprile 2015 segna la sua prima rete con le bavaresi, mentre il 10 maggio 2015 vince il campionato tedesco. (fonte: Wikipedia)
Loading....