Rai 3

Rai 3 è il terzo canale televisivo della Rai.
Il canale è di tipo generalista, ed è caratterizzato da programmi di servizio e di approfondimento insieme a spazi dedicati alle autonomie locali.

Gli inizi e la direzione Rossini
Nata grazie alla riforma della RAI del 1975, dopo oltre un anno di sperimentazioni, Rai 3 iniziò le proprie trasmissioni regolari alle ore 18:30 del 15 dicembre 1979, mezz'ora prima dell'esordio del TG3 e la trasmissione di inaugurazione fu presentata dalla giovanissima Fabiana Udenio. All'inizio il servizio raggiungeva tutti i capoluoghi di regione e il 45% della popolazione italiana. La programmazione si aggirava tra le cinque e le sei ore quotidiane, dedicate perlopiù a programmi a cura del Dipartimento Scuola Educazione (oggi Rai Educational).
Direttore della rete era Giuseppe Rossini. Il TG3 aveva una sola edizione serale di 30 minuti. Direttore del TG3 (dal quale dipendevano le venti redazioni regionali, che tuttavia rimanevano terminali anche degli altri telegiornali e del giornale radio) era Biagio Agnes, condirettore Sandro Curzi, vicedirettori Alberto La Volpe e Orazio Guerra. (fonte: Wikipedia)

"Teoria gender e ascolti flop, la Bignardi si dimetta"

"I dati auditel sono impietosi, l'opera di indottrinamento gender tentata da Daria Bignardi a Raitre imponendo per cinque prime serate consecutive la trasmissione 'Stato Civile' sulle unioni gay va a sbattere sui numeri. Stravince la tradizionale soap ... (il Giornale - 27 dicembre 2016) Leggi | Commenta
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto