Raúl Castro

Figlio di galiziani immigrati a Cuba, è il fratello di Fidel Castro, è stato artefice, insieme a questi, a Ernesto Che Guevara e ad altri personaggi come Camilo Cienfuegos, della rivoluzione cubana e della politica interna del nuovo ordine socialista.
Da giovane partecipò a numerose manifestazioni studentesche di protesta contro il dittatore Fulgencio Batista, il cui colpo di Stato aveva tra l'altro impedito al fratello Fidel di candidarsi alle elezioni del 1952. Dopo che la loro denuncia contro Batista non era stata presa in considerazione, i due fratelli organizzarono un assalto armato alla caserma Moncada a Santiago di Cuba nella Provincia di Oriente, il 26 luglio 1953. La mossa ebbe risultati negativi: molti rivoltosi morirono e altri, come lui stesso, furono condannati a vari anni di carcere.
Il 2 dicembre del 1956, dopo aver goduto di un'amnistia, Raùl Castro dall'esilio volontario in Messico giunse a Cuba su una piccola imbarcazione, il "Granma", insieme al fratello Fidel, a Che Guevara, a Camilo Cienfuegos, e ad altri 77 giovani rivoluzionari (tra cui il partigiano veneziano Gino Doné) al fine di dare inizio alla lotta di liberazione. Il "Movimento del 26 di luglio", dopo un'abile guerriglia condotta soprattutto nella Sierra Maestra, scacciò Batista da Cuba e pose Fidel Castro a dirigere il nuovo stato rivoluzionario cubano (1º gennaio 1959). (fonte: Wikipedia)

Putin e Raul Castro firmano la cancellazione del debito pubblico cubano

Putin e Raul Castro firmano la cancellazione del debito pubblico cubano (La Repubblica - 12 luglio 2014) Leggi | Commenta

Putin all'Avana: annulliamo quasi tutto il debito cubano

Il presidente russo Vladimir Putin è atterrato a Cuba, prima tappa del suo viaggio in America latina. All'aeroporto dell'Avana Putin è stato accolto dal vicepresidente Miguel Díaz-Canel. Dopo i colloqui con il presidente Raul Castro, il capo del Cremlino ... (euronews - 11 luglio 2014) Leggi | Commenta

La Russia investe a Cuba

Raul Castro ha incontrato il Ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, durante una visita all’Avana, nel “giardino di casa” degli Usa, che si svolge sotto il segno del gelo calato nei rapporti fra Mosca e Washington a causa della crisi…Leggi Tutto → (La Prima Pagina - 30 aprile 2014) Leggi | Commenta

Marquez, Raul Castro: Cubani hanno perso un grande e stretto amico

Città del Messico (Messico), 18 apr. (LaPresse/AP) - "Il mondo, e in particolare le nazioni della Nostra America, ha subito la perdita fisica di uno scrittore intellettuale e paradigmatico. I cubani hanno perso un grande e stretto amico, che ci sosteneva". Così il ... (L'Unità - 19 aprile 2014) Leggi | Commenta

Da Obama a Putin, addio a Garcia Marquez

21:24 (ANSA) - ROMA - Barack Obama piange "uno dei più grandi scrittori visionari" di sempre. Vladimir Putin rende omaggio a "un grande amico della Russia". Shimon Peres ne ricorda "il vivo interesse per la pace fra Israele e Palestina". E poi Raul Castro, ... (Corriere della Sera - 18 aprile 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Raul Castro, Raúl Modesto Castro Ruz
Data di nascita: mercoledì 3 giugno 1931
Luogo di Nascita: Birán (Cuba)
Nazionalità: Cuba
Attività: Politico