Reclam Verlag

La Reclam Verlag è una casa editrice tedesca fondata nel 1828, generalmente riconosciuta come una delle principali in Europa e soprattutto nota per la collana di tascabili "Reclams Universal-Bibliothek". Fu fondata da Anton Philipp Reclam (1807–1896) ed è ancora proprietà dei suoi eredi. Nel 1839 aveva sue tipografie. Nel 1858 un'edizione di Shakespeare è uno dei primi libri di piccolo formato e costo ridotto, precursore di una caratteristica della casa editrice che si rafforza quando una nuova legge sul diritto d'autore permette alla casa d'avere la possibilità di stampare diversi libri (oltretutto a grande velocità, per le nuove rotative su cui ha investito). Il primo libro della collana "Universale Biblioteca" è un'edizione del "Faust" di Goethe (1867). La collana si stabilizza con circa 140 titoli all'anno. Nel 1908 viene festeggiato il n. 5000. Nel 1912 la casa editrice introduce la distribuzione automatica dei libri (nel 1917 ce ne sono circa duemila in funzione). (fonte: Wikipedia)
Loading....