Regina Caeli

Nella liturgia cattolica l'antifona "Regina Caeli" o "Regina Coeli" (in latino "Regina del Cielo", o "Regina del Paradiso"), è una delle quattro antifone mariane.
Questa gioiosa preghiera viene rivolta a Maria madre del Risorto e, dal 1742, viene tradizionalmente cantata o recitata nel tempo pasquale, cioè dalla domenica di Pasqua fino al giorno di Pentecoste in sostituzione dell'Angelus.
Le altre tre antifone mariane sono: la Salve Regina, l'Alma Redemptoris Mater e l'Ave Regina Coelorum. Esse vengono tradizionalmente cantate al termine della compieta, la preghiera della Liturgia delle Ore recitata al termine della giornata.
La sua composizione risale al X secolo, ma l'autore è sconosciuto.
La tradizione vuole che papa Gregorio Magno, una mattina di Pasqua in Roma, udì degli angeli cantare le prime tre righe del "Regina coeli", alla quale aggiunse la quarta. Un'altra infondata teoria afferma che l'autore sarebbe papa Gregorio V. (fonte: Wikipedia)

Festival Teatro a Righe 2014 / Regina Coeli dal 30 luglio al 30 settembre

Giunge alla sua II edizione il festival «Teatro a righe 2014», realizzato da ArteStudio e Roma Capitale. Dal 30 luglio al 30 settembre, nell’ambito dell’Estate Romana, lo storico carcere giudiziario (Roma Daily News - 27 ore fa) Leggi | Commenta

Omicidio Fanella: Macori non risponde al gip

"Roberto Macori non c'entra con il fallito rapimento di Silvio Fanella e tanto meno con l'omicidio avvenuto la scorsa settimana". Lo ha dichiarato uno dei penalisti che oggi nel carcere di Regina Coeli hanno assistito Macori in occasione dell'interrogatorio di ... (Adnkronos - 11 giorni fa) Leggi | Commenta

Roma: arresto fotoreporter domani interrogatorio garanzia

Nel carcere di Regina Coeli il gip Giulia Proto sottoporrà domani a interrogatorio di garanzia Furio Fusco, arrestato ieri per le accuse di adescamento di minorenni, pornografia e prostituzione minorile. Non è escluso che l'uomo possa rifiutarsi di rispondere ... (Adnkronos - 11 giorni fa) Leggi | Commenta

Baby squillo: in manette nella Capitale noto fotografo delle dive

È finito nel carcere di Regina Coeli con l'accusa di adescamento di minori, pornografia minorile aggravata e prostituzione minorile un fotografo noto a Roma per essere il titolare di una nota agenzia di modelle. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma ... (ilVelino/AGV NEWS - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Tifoso morto, per De Santis accusa di omicidio volontario

Con la morte di Ciro Esposito cambia, aggravandosi, la posizione di Daniele de Santis, l’uomo detenuto a Regina Coeli in quanto ritenuto colui che sparò al gruppo di supporter napoletani. Non più tentato omicidio, ma omicidio volontario: questa la nuova ipotesi di reato contestata all’ex ultrà romanista. Il... (Latina24ore.it - 27 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10