Regina Caeli

Nella liturgia cattolica l'antifona "Regina Caeli" o "Regina Coeli" (in latino "Regina del Cielo", o "Regina del Paradiso"), è una delle quattro antifone mariane.
Questa gioiosa preghiera viene rivolta a Maria madre del Risorto e, dal 1742, viene tradizionalmente cantata o recitata nel tempo pasquale, cioè dalla domenica di Pasqua fino al giorno di Pentecoste in sostituzione dell'Angelus.
Le altre tre antifone mariane sono: la Salve Regina, l'Alma Redemptoris Mater e l'Ave Regina Coelorum. Esse vengono tradizionalmente cantate al termine della compieta, la preghiera della Liturgia delle Ore recitata al termine della giornata.
La sua composizione risale al X secolo, ma l'autore è sconosciuto.
La tradizione vuole che papa Gregorio Magno, una mattina di Pasqua in Roma, udì degli angeli cantare le prime tre righe del "Regina coeli", alla quale aggiunse la quarta. Un'altra infondata teoria afferma che l'autore sarebbe papa Gregorio V. (fonte: Wikipedia)

Roma: detenuto morto in carcere, chiesta condanna medici

Roma, 17 ott. - (Adnkronos) - Accusati di omicidio colposo in seguito alla morte di un detenuto, Simone La Penna, di 32 anni avvenuta il 26 novembre del 2009 a Regina Coeli, tre medici rischiano ora la condanna a due anni e 10 mesi di reclusione. (Sardegna Oggi - 17 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Carceri, detenuto muore di anoressia: chiesta condanna per 3 medici

carcere Due anni e dieci mesi: è questa la condanna chiesta per tre medici dal pm Eugenio Albamonte nell'ambito del processo su Simone La Penna, il detenuto morto di anoressia nel carcere di Regina Coeli a Roma. Per la tragedia, sono alla sbarra ... (Lazio 24 NEWS - 17 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Carceri, detenuto muore per anoressia: chiesta condanna per 3 medici

carcere Due anni e dieci mesi: è questa la condanna chiesta per tre medici dal pm Eugenio Albamonte nell'ambito del processo su Simone La Penna, il detenuto morto per anoressia nel carcere di Regina Coeli a Roma. Per la tragedia, sono alla sbarra ... (Lazio 24 NEWS - 17 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Roma: detenuto morto in carcere, chiesta condanna medici

24 Ore Roma, 17 ott. - (Adnkronos) - Accusati di omicidio colposo in seguito alla morte di un detenuto, Simone La Penna, di 32 anni avvenuta il 26 novembre del 2009 a Regina Coeli, tre medici rischiano ora la condanna a due anni e 10 mesi di reclusione. (SassariNotizie.com - 17 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Trentenne morì di anoressia

ROMA - Ci fu chi lo definì «un altro caso Cucchi». E chi smentì. Adesso, comunque si voglia etichettare la vicenda, la morte del detenuto Simone La Penna nel carcere di Regina Coeli, nel 2009, ha indotto il giudice della VII Sezione penale del Tribunale ... (Corriere della Sera - 17 ottobre 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10