Regioni d'Italia

Le Regioni d'Italia sono venti. Con l'eccezione della Valle d'Aosta, le regioni sono ripartite in enti di area vasta chiamati province (attualmente sono 110). Le città metropolitane, anch'esse dotate di funzioni di area vasta sono diventate operative dal 1º gennaio 2015.
Il livello inferiore della suddivisione amministrativa è il comune.
Tranne in Valle d'Aosta e Trentino-Alto Adige/Südtirol, in tutte le regioni si vota secondo la legge Tatarella o sue modificazioni, con elezione diretta del Presidente.

Dati demografici e geografici
Di seguito si riporta una tabella contenente popolazione, superficie, densità abitativa, capoluogo, numero di comuni e province delle 20 regioni italiane.

Prodotto Interno Lordo
La tabella sottostante riporta il PIL in milioni di euro e il PIL pro-capite delle Regioni e macro-regioni italiane nel 2012 secondo i dati territoriali ISTAT.
ATTENZIONE: PIL pro-capite NON corrisponde nella tabella al rapporto tra PIL-totale e abitanti della tabella precedente (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Bocciata la vendita a privati delle quote dell'aeroporto di Catania

Sommario: I rappresentanti della Regione ed i commissari dei Comuni avrebbero fermato il business"La verità trionfa sempre ed il tempo è galantuomo. La scelta del silenzio, portando fatti, è spesso l'unico modo per condurre un'azione amministrativa corretta". Lo dice in una nota il presidente della Regione... (Nuovo Sud - 28 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....