(fonte: Wikipedia)

Regno di Sicilia

Il Regno di Sicilia, istituito nel 1130, con Ruggero II d'Altavilla (con la fusione della Contea di Sicilia e del Ducato di Puglia) e durato fino all'inizio del XIX secolo in stati di più o meno larga indipendenza (assicurata comunque dalla presenza dell'assai longevo Parlamento con sede a Palermo), è considerato da diversi studiosi come il prototipo di un moderno Stato europeo.
Il primo stato sovrano costituito nell'isola fu nel 948 l'Emirato di Sicilia quando i Kalbiti si resero di fatto indipendenti dagli arabo-berberi fatimidi dell'Ifriqiya.
Per la conquista normanna della Sicilia viene creata la Gran Contea di Sicilia, dal 1061 (anno dell'inizio della riconquista cristiana della Sicilia) fino al 1130, e fondata sotto investitura papale dal capostipite normanno Ruggero e che comprendeva la Sicilia e Malta.
Conclusa la conquista, nel 1097 venne convocata da Ruggero I di Sicilia la prima assise a Mazara del Vallo, di quello che diverrà uno dei parlamenti più antichi del mondo (assieme a quello islandese e faroese). Fu tuttavia nel 1130 con la convocazione delle "Curiae generales" da parte di Ruggero II a Palermo, nel Palazzo dei Normanni per la proclamazione del Regno di Sicilia che si può parlare di primo parlamento in senso moderno di uno stato sovrano (fonte: Wikipedia)

1915. L'ESERCITO MARCIAVA

Dal 21 Maggio 2015 al 08 Novembre 2015 Il Comune di Gorizia, in occasione del centenario dell'entrata in guerra del Regno di Italia, prosegue il programma di manifestazioni per la celebrazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale. La mostra ... (Adnkronos - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....