Riccardo Gagliolo

Ha origini svedesi da parte di madre, è soprannominato Thor.

Caratteristiche tecniche
Nasce terzino sinistro, ma all'occorenza può giocare come difensore centrale
Ha giocato nel settore giovanile della Sanremese; dopo aver trascorso una stagione in Eccellenza all'Andora torna a giocare nella Sanremese, con cui rimane dal 2008 al 2011: nella stagione 2010-2011 segna un gol in 23 presenze nel campionato di Lega Pro Seconda Divisione, facendo così il suo esordio in carriera in un campionato professionistico. L'anno successivo milita nell'Imperia, con cui disputa 19 partite in Serie D; a fine stagione viene tesserato dal Carpi, club di Lega Pro Prima Divisione. Nel suo primo campionato in biancorosso disputa in totale 11 partite, 7 in campionato e 4 nei play-off, in seguito ai quali il Carpi ottiene la prima promozione in Serie B della sua storia. Nella stagione 2013-2014 esordisce in Serie B, contribuendo alla salvezza del club emiliano con 3 reti in 36 presenze; viene riconfermato anche per la stagione 2014-2015. L'8 gennaio 2015 rinnova il suo contratto con il club emiliano sino al 2019. (fonte: Wikipedia)
Loading....