Rina Brundu

Laureata in Lingue e Letterature Straniere, vive dal 1997 a Dublino, in Irlanda, dove ha lavorato nel settore informatico prima e finanziario poi.
Ha creato il personaggio Don Osvaldo da Silva Ochoa, detective bibliotecario di Villarosa, appassionato di informatica e di enigmistica. Don Osvaldo è comparso nel romanzo "Tana di Volpe" (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2003) e poi in storie brevi pubblicate da riviste letterarie. Nel luglio 2006, il racconto "Sirbone", con Don Osvaldo protagonista, ha vinto il I Premio Letterario Avant Garden. È autrice di una rivisitazione delle "Venti regole per scrivere un giallo" di S.S. Van Dine.
Nel maggio del 2006 ha curato "Isole, Scritture Letterarie, Momenti d'Ogliastra" (Grafica del Parteolla, Cagliari, 2006), antologia della provincia dell'Ogliastra, con la collaborazione di studiosi della lingua sarda e scrittori.
Collabora con siti e riviste letterarie. È direttrice di "Giallografia", rivista online dedicata al giallo classico e della rivista letteraria "Terza Pagina World". (fonte: Wikipedia)
Ultime Notizie

Sul caso mediatico scatenato dall’articolo “ISIS: che fare?” di Alessandro Di Battista: tanto rumore per nulla?

di Rina Brundu. “”Ci vedremo all’inferno Sheldon”; la parte più terrificante della frase è la virgola mancante”, così rispose Sheldon Cooper quando gli amici tentarono di terrorizzarlo con un trucchetto da bambini, nell’episodio The Good Guy Fluctuation della nota sit-com americana The Big Bang Theory. Alla... (Rosebud Giornalismo online - 37 giorni fa) Leggi | Commenta

The Rise of the Power Blogger, quando la critica vive (3): oltre Grillo, chi sono i blogger italiani più “influenti”? E sul perché il power-blogger è importante per l’informazione del futuro.

di Rina Brundu. Comincio dalla fine. Comincio dalla fine perché tra ieri sera, quando ho deciso di scrivere questo pezzo, e questa mattina, quando mi è venuto da metterlo via per riprenderlo tra qualche settimana post-vacanzaiola, sono accadute altre cose. Per esempio, ti capita, e mi è capitato, di scorrere... (Rosebud Giornalismo online - 38 giorni fa) Leggi | Commenta

Quello che il renzismo non dice (14): di Draghi, di riforme, di compagnie di bandiera sexy e di altre sfavole dei nostri giorni. E su Michael O’Leary.

“If drink sales are falling off, we get the pilots to engineer a bit of turbulence. That usually spikes sales.” Michael O’Leary di Rina Brundu. È tutto un tripudio balneare soddisfatto. Renzi, in piena eccitazione post primo-si alla riforma costituzionale, giura che nessuno lo fermerà; Berlusconi, alla... (Rosebud Giornalismo online - 45 giorni fa) Leggi | Commenta

Spoon River d’Ogliastra 18: gravellos de monte. Sulla Grande Guerra e alcune citazioni da “Un anno sull’Altipiano” di Emilio Lussu.

di Rina Brundu. Alcuni giorni fa, la futura regina d’Inghilterra Kate Middleton è stata papparazzata visibilmente commossa dentro quello che pareva un vasto giardino di fiori vermigli mentre rendeva omaggio ai caduti britannici della Prima Guerra Mondiale. Tutto si può dire della terra di Sua Maestà... (Rosebud Giornalismo online - 45 giorni fa) Leggi | Commenta

Quello che il renzismo non dice (13) – la Sindrome di Fronk, il dotto Cazzullo che non rimproverò Saviano, la recessione e le lotte degli operai “invisibili” della AST di Terni: ARIDATECI SANDRO RUOTOLO!

di Rina Brundu. C’é questa commedia brillante americana del 1991 che è un remake dell’omonimo film del 1950 diretto da Vincente Minnelli, ed è titolata “Il padre della sposa”. È una produzione ottimamente interpretata da Steve Martin, nella quale, tra le tante “macchiette”, si nota il personaggio dell’wedding... (Rosebud Giornalismo online - 47 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Sito web:  rinabrundu
Data di nascita: lunedì 1 gennaio 1968