Roberto Boscaglia

Inizia ad allenare nel 2004-2005, dopo una carriera da centrocampista offensivo che lo ha visto vestire per decenni la maglia della sua città, Gela, in Eccellenza con l'Akragas, dove termina il campionato al settimo posto; l'anno successivo continua sulla panchina agrigentina e ottiene il secondo posto.
Nel 2006-2007 porta l'Alcamo in Serie D vincendo il campionato e in seguito si accasa alla Nissa che vince il campionato di Eccellenza e ottiene la promozione in Serie D. L'anno successivo la squadra contende il primato (per un certo periodo della stagione) al Siracusa, concludendo al terzo posto.
Nel 2009 diventa il tecnico del Trapani in D, e contende la promozione diretta al Milazzo fino all'ultima giornata, con il Milazzo che chiude con un punto di vantaggio sui granata, che comunque vengono ripescati in Lega Pro Seconda Divisione. Tra i professionisti, Boscaglia con il Trapani lotta per la promozione con il Latina che vince il campionato, mentre la squadra di Boscaglia vince la finale play-off contro l'Avellino e ottiene la promozione in Lega Pro Prima Divisione dopo quindici anni. Ottiene la Panchina d'argento Seconda Divisione per la suddetta stagione. (fonte: Wikipedia)
Loading....