Rosy Bindi

È stata ministro della Sanità dal 1996 al 2000, ministro per le politiche della famiglia dal 2006 al 2008, vicepresidente della Camera dei deputati dal 2008 al 2013, presidente del Partito Democratico dal 2009 al 2013.
Laureata in scienze politiche alla Luiss, ricercatrice in diritto amministrativo nella facoltà di Scienze Politiche a La Sapienza di Roma e poi nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Siena fino al 1989, era accanto a Vittorio Bachelet (del quale era assistente universitaria a Roma) nel momento del suo assassinio il 12 febbraio 1980.
Lungamente impegnata nell'Azione Cattolica, dopo l'impegno nel settore giovanile è stata vicepresidente nazionale dell'associazione dal 1984 al 1989.

Gli inizi nella DC e nel PPI
Nel 1989 Rosy Bindi inizia la sua carriera politica iscrivendosi alla Democrazia Cristiana: in quell'anno si candida alle elezioni europee con lo Scudo Crociato nella circoscrizione Nord-Est ottenendo 211.000 preferenze e venendo eletta. A Strasburgo ricopre l'incarico di vicepresidente della "Commissione cooperazione e sviluppo" e, successivamente, di presidente della "Commissione petizioni e diritti dei cittadini". (fonte: Wikipedia)

Elezioni Reggio, Bindi: "con Falcomatà vince la buona politica"

falcomatà “A Reggio Calabria si volta pagina e vince la buona politica e la speranza del cambiamento. Il risultato di Falcomatà è la risposta coraggiosa a chi vuole negare futuro alla città e alla Calabria“. Lo dice Rosy Bindi. “Il centrosinistra ha ora una grande ... (Stretto web - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Renzi asfalta la vecchia sinistra: via i reduci da museo delle cere

Con l'aiuto (involontario, si immagina) di Rosy Bindi, che ha bollato come «imbarazzante» il Pd della Leopolda, nell'intervento di chiusura della tre giorni fiorentina il premier sfida la sinistra malpancista del suo partito, scesa in piazza con la Cgil contro il ... (il Giornale - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

“Matteo sta svuotando tutto Diventerà il partito di Serra”

«Stia tranquillo Renzi: ha rottamato tutto, la Bindi non è più in partita. Ma da bordo campo a volte si vedono meglio gli errori, e ora deve confrontarsi sulle idee e rispondere alla piazza di sabato». Presidente Rosy Bindi, si sente una reduce? «Altro che reduce ... (La Stampa - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

“Matteo sta svuotando tuttoDiventerà il partito di Serra”

«Stia tranquillo Renzi: ha rottamato tutto, la Bindi non è più in partita. Ma da bordo campo a volte si vedono meglio gli errori, e ora deve confrontarsi sulle idee e rispondere alla piazza di sabato». Presidente Rosy Bindi, si sente una reduce? «Altro che reduce ... (La Stampa - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

La Bindi: "Renzi cinico e arrogante, la Leopolda non c'entra col Pd"

Ore 9.00. Invece di essere alla kermesse autocelebrativa del Rottamatore a Firenze, Rosy Bindi da Sinalunga, classe 1951, sbuca a Piazza Esedra e saluta i lavoratori della Cgil. Poco dopo, parte il corteo di protesta contro il governo. La presidente della ... (LiberoQuotidiano.it - 4 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: lunedì 12 febbraio 1951
Luogo di Nascita: Sinalunga (Provincia di Siena, Toscana, Italia)
Nazionalità: Italia
Attività: Politico