Rutilo

Il rutilo è un minerale, spesso in forma cristallina, di ossido di Titanio.

Abito cristallino
L'habitus è prismatico: particolari sono i geminati "a ginocchio". Modificazioni polimorfe del rutilo sono l'anatasio (tetragonale) e la brookite (rombica).
Per quanto riguarda la struttura, nel rutilo l'atomo di titanio è posto ai vertici e al centro della cella tetragonale, coordinato ottaedricamente da ossigeni (quattro sulle diagonali delle basi, e due all'interno); l'impaccamento degli ossigeni è comunque di tipo esagonale compatto, anche se distorto.

Origine e giacitura
Il rutilo è un minerale accessorio di rocce metamorfiche e magmatiche intrusive.

Varietà
L'ilmenorutilo è una varietà di rutilo contenente niobio. (fonte: Wikipedia)
Loading....