Saluto militare

L'odierno saluto militare utilizzato in tutto il mondo, consiste nel portare rapidamente e rigidamente alla fronte la mano destra.
Esistono varie ipotesi interpretative in merito alle origini storiche del "saluto alla visiera", ovvero il più diffuso tipo di saluto militare attuale.
Una delle versioni più plausibili sul gesto di portarsi la mano alla fronte deriva dal fatto che durante il Medioevo in Europa i soldati indossavano le armature, elmi compresi, e per farsi riconoscere dai propri superiori o dai loro stessi alleati si portavano la mano sulla fronte nell'atto di alzare la celata, ossia la visiera dell'elmo. Tale gesto rimase in uso anche dopo la dismissione delle armature e degli elmi classici.
Un'altra versione riferisce che il gesto di portare la mano al capo richiami quello dei cavalieri medievali che, prima di affrontare l'avversario, chinavano la visiera, anche in omaggio al nemico che avevano di fronte: infatti nell'esercito italiano durante il cosiddetto "saluto al basco" la mano si tiene rigidamente distesa ma leggermente inclinata in avanti, proprio a richiamare la visiera dell'elmo che si chiude. (fonte: Wikipedia)

Nasce Infermieri per la salute: da oggi sul web un “canale certificato” sull’assistenza dedicato ai cittadini

Circa 20 milioni di italiani cercano in rete notizie di carattere medico-sanitario. La Federazione Ipasvi scende in campo con Infermieriperlasalute.it, un nuovo portale che mette al servizio delle famiglie professionalità, competenza ed esperienza, sicure e garantite. (Pro Format Comunicazione - 08/05/2014) Leggi

Opportunità di lavoro con il corso “Formare i Formatori” di Safer Srl

A Roma, in aprile, riparte il corso per diventare formatore della sicurezza sul lavoro (Artsia - 05/03/2014) Leggi

MARIGLIANELLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE IN SINTONIA CON SPORT E SALUTE

L’Amministrazione Comunale condivide la “Prevenzione della Salute attraverso lo Sport” promossa dal CONI, dall’ASL Napoli 3 Sud e Medici Sportivi di Napoli (Comune di Mariglianella NA - 15/02/2014) Leggi
La nuova formazione e-learning per il formatore alla sicurezza

La nuova formazione e-learning per il formatore alla sicurezza

Un nuovo corso in e-learning può certificare le capacità didattiche, richieste dalla normativa, al formatore alla sicurezza sul lavoro e favorire una formazione efficace. (Mega Italia Media - 11/02/2014) Leggi
La salute e sicurezza sul lavoro nel “decreto del fare”

La salute e sicurezza sul lavoro nel “decreto del fare”

Due convegni, a Milano e Roma, si soffermano sulle novità e gli sviluppi delle modifiche alla normativa sulla sicurezza sul lavoro correlate al decreto legge del fare e alla successiva conversione in legge (AiFOS - 23/01/2014) Leggi
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10