Saluto militare

L'odierno saluto militare utilizzato in tutto il mondo, consiste nel portare rapidamente e rigidamente alla fronte la mano destra.
Usato da tutti i corpi militari presenti in italia: Carabinieri, guardia di finanza, polizia di stato, polizia locale, municipale ecc.
Una delle versioni più plausibili sul gesto di portarsi la mano alla fronte deriva dal fatto che durante il Medioevo in Europa i soldati indossavano le armature, elmi compresi, e per farsi riconoscere dai propri superiori o dai loro stessi alleati si portavano la mano sulla fronte nell'atto di alzare la celata, ossia la visiera dell'elmo. Tale gesto rimase in uso anche dopo la dismissione delle armature e degli elmi classici.
Un'altra versione riferisce che il gesto di portare la mano al capo richiami quello dei cavalieri medievali che, prima di affrontare l'avversario, chinavano la visiera, anche in omaggio al nemico che avevano di fronte: infatti nell'esercito italiano durante il cosiddetto "saluto al basco" la mano si tiene rigidamente distesa ma leggermente inclinata in avanti, proprio a richiamare la visiera dell'elmo che si chiude. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Come coltivare salute e sicurezza nel settore agricolo Come coltivare salute e sicurezza nel settore agricolo  -  I pericoli di infortunio con le macchine agricole, l’ambiente di lavoro, l’utilizzo di sostanze chimiche, la presenza di animali e la stagionalità della manodopera: sono solo alcuni dei molti fattori di rischio che rendono l’agricoltura uno dei settori lavorativi a maggior rischio per i…
Psicosomatica e Psicologia della Salute: intervista a Giovanni Garufi Bozza Psicosomatica e Psicologia della Salute: intervista a Giovanni Garufi Bozza  -  La Torre di Igea. Psicosomatica e Psicologia della salute a cura di Giovanni Garufi Bozza è un testo nato dalle tesine d’esame degli allievi del primo anno di scuola del corso di Psicologia della Salute di Roma, con sede a Orvieto e vuole essere un’occasione di riflessione…
Salute: a Bologna il Villaggio della Salute per gli Over 65  -  Fa tappa a Bologna il secondo appuntamento del progetto Forte negli anni 2015, la campagna informativa dedicata alla salute degli over 65. Lunedì 8 giugno circa 250 anziani potranno accedere a screening gratuiti presso il Villaggio della salute allestito presso la sala maggiore del Polo…
La Torre di Igea. Psicosomatica e psicologia della salute - Edizioni Psiconline, dal 4 giugno in libreria La Torre di Igea. Psicosomatica e psicologia della salute - Edizioni Psiconline, dal 4 giugno in libreria  -  Questo testo raccoglie le tesine d’esame del primo anno svoltosi nel corso del 2011, della scuola di Psicologia della Salute di Roma, con sede a Orvieto e vuole essere un’occasione di riflessione su questa area psicologica. Sono riflessioni che…
Perché tre giorni di digiuno possono essere benefici per la salute  -  Secondo un nuovo studio, tre giorni di digiuno possono rinnovare completamente il nostro sistema immunitario. La scoperta, fatta da ricercatori presso l'Università di Southern California, è descritta come "eccezionale". Anche se il digiuno è spesso percepito per essere…
Loading....