Salvia

"Salvia" L., 1753 è un genere di piante odorose appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae, la stessa famiglia del timo e della menta.
La specie più nota, largamente usata in cucina, è la "Salvia officinalis" (la salvia in senso stretto). È una pianta a portamento cespuglioso, con fusto molto ramificato e foglie picciolate di colore grigio-verde, ricche di oli essenziali che le conferiscono il caratteristico aroma. I fiori sono ermafroditi, di colore violetto e sbocciano in primavera.
Il genere comprende circa un migliaio di specie.
Alcune specie hanno applicazione nell'alimentazione o in erboristeria. Alcune specie (in particolare "Salvia divinorum") contengono sostanze allucinogene. Infine, molte specie hanno usi ornamentali: tra le più nota "Salvia splendens" e "Salvia elegans", anche se la stessa "Salvia officinalis" trova impiego per scopo ornamentale.

Proprietà terapeutiche
La salvia insieme alla soia è uno degli alimenti a più alto contenuto di fitoestrogeni. Da ciò derivano proprietà antiidrotiche (verso la sudorazione di mani e piedi, e quella notturna dei pazienti) e antigalattogene, per cui la salvia è un inibitore della secrezione di latte materno. (fonte: Wikipedia)

Equitalia, la tregua di Natale «Basta complicare la vita»

Ruffini (Equitalia): la riscossione? Ora non è comoda per i cittadini Riscossione L'anno scorso abbiamo riscosso 7,4 miliardi Quest'anno si dovrebbe salire a circa 8 miliardi. di Lorenzo Salvia. di LORENZO SALVIA 43. MI INTERESSA. gli argomenti. (Corriere della Sera - 52 giorni fa) Leggi | Commenta

Padoan: la paura del terrorismo può pesare sulla crescita

«Lo 0,9% è una previsione, c'è il rischio di doverla rivedere ma ora non abbiamo elementi. Chiediamo flessibilità alla Ue su emergenze. Se non arriva ci adegueremo». di Lorenzo Salvia. di. MI INTERESSA. gli argomenti. MI INTERESSA. A-A+. shadow. (Corriere della Sera - 73 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....