San Marco in Lamis

San Marco in Lamis ("Sànde Màrche" in dialetto sammarchese) è un comune italiano di 13.910 abitanti della provincia di Foggia, in Puglia.
Fa parte del Parco Nazionale del Gargano e della Comunità Montana del Gargano e detiene, con i suoi 234 km quadrati di superficie, l'ottantatreesimo posto tra i Comuni d'Italia con più vasta espansione territoriale. Del comune di San Marco in Lamis fanno parte anche le frazioni di Borgo Celano (2,13 km), San Matteo (2,08 km), Stignano (6,73 km) e Villaggio Amendola (19,1 km). Il torrente Jana che da secoli attraversa il comune, è ormai ridotto ad un lungo canale perlopiù sotterraneo, il cosiddetto "canalone", per lo scolo delle acque piovane.
La storia della cittadina si intreccia con quella del convento di San Matteo Apostolo, il cui edificio a prima vista può essere scambiato per un'antica fortezza, ma in realtà è un monastero di frati francescani risalente al IX-X secolo. Nel Medioevo l'imponente struttura garantiva protezione agli abitanti del luogo, per la sua posizione inespugnabile, arroccata su un colle. (fonte: Wikipedia)

Maltempo: Puglia, morto annegato in auto

Numerosi veicoli sono bloccati sulla SP 16, esondato il fiume Candelaro tra i comuni di San Marco in Lamis e San Severo. Un uomo, non ancora identificato, è morto annegato nel foggiano, trascinato con la sua auto sepolta dall'acqua e dal fango. (LaprovinciadelSulcis - 9 settembre 2016) Leggi | Commenta
Loading....