Santa Marinella

Santa Marinella è un comune italiano di 18.701 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale.
Il promontorio di Capo Linaro, situato nel territorio comunale, secondo alcuni costituisce il limite meridionale della Maremma, in realtà una parte di quella che una volta fu l'Etruria - regione che arrivava fino a sponda destra del Tevere - con l'espansione romana fu denominata "Ager Romanus", oggi Agro Romano.
Situata sulla costa a circa 60 km da Roma, il territorio comunale di Santa Marinella comprende anche le propaggini meridionali dei monti della Tolfa e il torrente Marangone, che segna il confine con Civitavecchia.
Classificazione climatica: zona C, 1264 GR/G.
Nel territorio di Santa Marinella sono stati individuati antichi siti abitati nel neolitico antico e nell’età del bronzo. A partire dal sec. IX a.C. nel territorio sorsero l’insediamento di Punicum, l’insediamento di Pyrgi (attuale Santa Severa), probabili empori Fenici, e infine l'insediamento romano di Castrum Novum. Tutte queste località sono menzionate nella Tavola Peutingeriana. Secondo alcuni studiosi, il nome Punicum dato all'antica Santa Marinella deriverebbe da un albero di melograno (Ad Malum Punicum) nei pressi di una stazione romana di cambio dei cavalli. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Mappa
Loading....