Santa Sede

La Santa Sede o Sede Apostolica è la sede episcopale di Roma e dunque il magistero del papa. Come tale, essa è il governo e la giurisdizione del romano pontefice, che rappresenta la Chiesa cattolica e ha personalità giuridica in diritto internazionale.

Storia e definizione
La Santa Sede è una delle antiche cinque sedi apostoliche, delle quali, secondo i cattolici, è la maggiore; fa capo al papa, attualmente il Sommo Pontefice Francesco, al secolo Jorge Mario Bergoglio, e nei periodi in cui la sede papale è vacante per morte o abdicazione del papa, la Santa Sede viene governata dal Collegio dei Cardinali presieduto dal camerlengo.

Sovranità sul Vaticano
Dal punto di vista di diritto internazionale, la Santa Sede è un'entità distinta dallo Stato della Città del Vaticano, che è il territorio di 0,44 km² di cui la Santa Sede ha la sovranità. Lo Stato della Città del Vaticano ha natura di Stato patrimoniale con la finalità di dare indipendenza e sovranità alla Santa Sede e ha quindi funzione strumentale alla missione della Santa Sede. La sua sovranità è dunque limitata. (fonte: Wikipedia)
Loading....