Scala (linguaggio di programmazione)

Scala (da Scalable Language) è un linguaggio di programmazione di tipo general-purpose multi-paradigma studiato per integrare le caratteristiche e funzionalità dei linguaggi orientati agli oggetti e dei linguaggi funzionali. La compilazione di codice sorgente Scala produce Java bytecode per l'esecuzione su una JVM.

Piattaforme supportate
Scala è stato studiato per interoperare con la piattaforma Java 2 Runtime Environment (JRE) rendendo l'integrazione con le applicazioni e i componenti Java molto agevole. Scala utilizza lo stesso modello di compilazione (compilazione separata, caricamento delle classi dinamiche) utilizzato da Java permettendo così l'accesso a molte librerie sviluppate in questo ambiente. In passato era disponibile anche per la piattaforma .NET Framework (CLR).
Scala è stato progettato e sviluppato a partire dal 2001 da Martin Odersky e dal suo gruppo all'École polytechnique fédérale de Lausanne (EPFL). È stato rilasciato pubblicamente a gennaio 2004 sulla piattaforma Java e a giugno dello stesso anno sulla piattaforma.NET (ora non più supportata). La seconda versione del linguaggio è stata rilasciata a marzo del 2006. (fonte: Wikipedia)

Scala, centinaia di persone in coda per i biglietti a metà prezzo

Milano, 29 dicembre 2014 - Successo per ScalAperta, l'iniziativa del teatro che ha deciso di mettere in vendita biglietti a metà prezzo per una ventina di serate di opera e balletto. Centinaia di persone si sono messe in coda per approfittare degli sconti. (Il Giorno - 65 giorni fa) Leggi | Commenta

Scala, in coda sotto il gelo dalle 4 del mattino per i biglietti scontati: "Un'occasione unica"

Al via ScalAperta, l'iniziativa dello storico teatro milanese che ha deciso di mettere in vendita biglietti a metà prezzo per una ventina di serate di opera e..... (La Repubblica - 65 giorni fa) Leggi | Commenta

Baremboim ferma il concerto e sgrida spettatrice col flash

"Signora, lei non ha rispetto": anche il maestro Daniel Barenboim si arrabbia con chi fotografa a suon di flash mentre dirige alla Scala e mentre la sua orchestra suona. E usa la bacchetta per sgridare una disturbatrice che scattava foto durante il concerto. (Bergamonews - 70 giorni fa) Leggi | Commenta

Scala, Barenboim disturbato dal flash ferma il concerto: «Maleducata»

Il maestro ha bacchettato una spettatrice che stava scattando foto con il telefonino (Corriere della Sera - 71 giorni fa) Leggi | Commenta

Scala, Barenboim infastidito dal flash interrompe il concerto: "Signorina, lei è maleducata"

Poche note dopo l'inizio della D845 di Schubert, la concentrazione è stata interrotta da un flash che arrivava proprio alla destra del palcoscenico: un primo..... (La Repubblica - 71 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10