Sergio Leone

È stato uno dei più importanti registi della storia del cinema italiano e internazionale, particolarmente noto per i suoi film del genere spaghetti-western. Nonostante abbia diretto pochi film, la sua regia ha fatto scuola e ha contribuito alla rinascita del western negli anni sessanta, grazie a titoli come "Per un pugno di dollari", "Per qualche dollaro in più", "Il buono, il brutto, il cattivo "(che formano la cosiddetta "trilogia del dollaro"), "C'era una volta il West "e "Giù la testa, "mentre con "C'era una volta in America "ha profondamente rinnovato il lessico dei "gangster movie "(queste ultime tre pellicole compongono invece la "trilogia del tempo").
Nel 1972 con "Giù la testa" è stato vincitore del David di Donatello per il miglior regista mentre nel 1985 con "C'era una volta in America" è stato vincitore del Nastro d'argento al regista del miglior film.

Le origini e gli inizi
Leone nacque a Roma il 3 gennaio del 1929, figlio di uno dei pionieri del cinema muto italiano, Roberto Roberti (nome d'arte di "Vincenzo Leone"), un regista e attore originario di Torella dei Lombardi (in provincia di Avellino), e di Bice Waleran (nome d'arte di "Edvige Valcarenghi"), un'attrice romana nata da una famiglia milanese di remote origini austriache; Leone iniziò a lavorare nell'ambiente cinematografico già a diciotto anni. (fonte: Wikipedia)

Pomezia, al via la mostra “Omaggio a Sergio Leone”

In collaborazione con la Città di Pomezia, il Maestro Aleandro Di Fani inaugura la mostra di pittura “Omaggio a Sergio Leone” presso la Torre Civica giovedì 18 dicembre 2014 alle ore 16:00 che si protrarrà fino a domenica 21. Si potranno ammirare le opere della sua collezione privata che dipinge nello stile... (IlCorrieredellaCitta.com - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Mihajlovic cita Leone: "Se cadono i grandi fanno tanto rumore"

Roma, 13 dic. (askanews) - La citazione di Sinisa Mihajlovic questa volta è per Sergio Leone. "Ho visto in televisione il Buono, il Brutto e il Cattivo - dice il tecnico della Sampdoria - e la scena in cui il Brutto dice al sergente: 'Mi piacciono quelli grossi perché ... (Yahoo Eurosport IT - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Ragazzo invisibile: Salvatores inventa super-eroe 'made in Italy'

(AGI) - Roma, 1 dic. - Gabriele Salvatores tenta di lanciare un nuovo genere cinematografico, quello dei super-eroi 'made in Italy'. Come accadde con Sergio Leone e gli 'spaghetti western' e a Dario Argento con l'horror, Salvatores si cimenta in un film di ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 19 giorni fa) Leggi | Commenta

Cinema: Salvatores inventa un super-eroe ‘made in Italy’

Roma, 1 dic. – Gabriele Salvatores tenta di lanciare un nuovo genere cinematografico, quello dei super-eroi ‘made in Italy’. Come accadde con Sergio Leone e gli ‘spaghetti western’ e a (Expoitalyonline - 19 giorni fa) Leggi | Commenta

Ogni maledetto Natale (secondo i registi italiani) - VIDEO VIRALE

Non solo cinepanettoni! E se il film di Natale di quest'anno lo girasse… Sorrentino? E perché non De Sica (papà) o Sollima? E che ne dite di un film di Natale in stile “spaghetti western” girato da Sergio Leone o in versione commedia romantica di Gabriele ... (SoloGossip.it - 20 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Premi
Anno
Premio
Titolo
1984
David René Clair
1972
David di Donatello per il miglior regista
Giù la testa

Locandine

Per qualche dollaro in più (1965), nel ruolo di Whistling Bounty Hunter

Film

Anno
Titolo
Personaggio
1965
Per qualche dollaro in più
Whistling Bounty Hunter
Altri nomi: Bob Robertson, Sergio
Nascita: giovedì 3 gennaio 1929 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Morte: domenica 30 aprile 1989 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Nazionalità: Italia
Attività: Regista, Sceneggiatore, Produttore cinematografico, Attore
Altezza: 1,73