Serie A

La Serie A, chiamata ufficialmente Serie A TIM per ragioni di sponsorizzazione, è il massimo livello professionistico del campionato italiano di calcio.
Dal 1º luglio 2010 il torneo è organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A dopo che le società dei due maggiori campionati professionistici si sono separate in due leghe distinte.
La Serie A è uno dei più importanti e seguiti campionati calcistici del mondo nonché il quarto più competitivo d'Europa secondo l'attuale classifica del coefficiente UEFA.
Dal 2004 al campionato di Serie A partecipano 20 squadre che giocano un girone all'italiana con gare di andata (tra agosto e gennaio) e ritorno (tra gennaio e maggio): sono assegnati tre punti per la vittoria (fino al 1993-1994 due) e un punto per il pareggio.
In base al coefficiente UEFA, stilato annualmente, le posizioni in classifica alla fine del campionato determinano la qualificazione alle coppe europee per la stagione successiva. Il campionato di Serie A si trova al momento al quarto posto del ranking europeo. Le prime due squadre accedono direttamente ai gironi della Champions League, mentre la terza classificata si qualifica al turno di play-off della medesima competizione; la quarta accede direttamente ai gironi dell'Europa League, mentre la quinta si qualifica al 3º turno preliminare della medesima competizione. Ricordando che la squadra che vince la Coppa Italia è iscritta di diritto alla fase a gironi dell'Europa League, qualora quest'ultima abbia invece già ottenuto la qualificazione alle coppe europee, la sesta classificata accede anch'essa alla competizione continentale, sottoponendosi però ai preliminari in luogo della società che la precede. (fonte: Wikipedia)

Che cosa c'è ancora in ballo in Serie A

Mancano solamente due giornate alla fine del campionato di calcio di Serie A: la Juventus ha già vinto lo scudetto – il suo quarto consecutivo – lo scorso 2 maggio, con quattro giornate di anticipo. Dal secondo posto a scendere è ancora tutto in ballo. (LazioPress.it - 3 ore fa) Leggi | Commenta

Juventus - Napoli 3-1

Juventus - Napoli 3-1 La Juventus batte il Napoli 3-1 nell'anticipo della 37.a giornata di Serie A e complica non poco i piani europei della squadra di Benitez. Per la Juve apre i conti Pereyra al 13' ma gli azzurri pareggiano al 50' grazie a Lopez che ribadisce in rete il rigore parato da Buffon a Insigne. Al 77' Sturaro insacca un gran gol che vale il 2-1 per la Juve mentre al 93' è Pepe a infilare su calcio di rigore il gol del 3-1 per la Juve (Corriere della Sera - 3 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....