Serra Dolcedorme

Serra Dolcedorme, con i suoi 2.267 metri, costituisce la cima più elevata del massiccio del Pollino oltre che dell'arco appenninico meridionale.
Il confine tra Basilicata e Calabria, seguendo la cresta della "sella Dolcedorme" (1.970 m) - che divide l'omonima serra dalla vetta del Pollino - prosegue sull'anticima del versante nord-occidentale (2.247 m), per poi discendere sulla cresta nord della montagna. La vetta vera e propria è spostata subito più a sud, in territorio calabrese.
Molto ripido il versante meridionale, che si getta nella piana di Sibari, caratterizzato da una grandiosa parete, la più imponente dell'Italia meridionale.
Il versante lucano, segnato dall'ampia curva arcuata che dai 2.247 metri dell'anticima nord-occidentale digrada bruscamente verso i 1.872 metri del passo delle Ciavole, racchiude la conca della fossa del Lupo, uno dei circhi glaciali più imponenti del massiccio, alla cui base si stende il vasto e luminoso altopiano denominato piano di Pollino. Quest'ultimo, con la più alta piana del Pollino e col più basso piano di Toscano, va a costituire i più noti piani di Pollino. (fonte: Wikipedia)

Presidente Parco Appennino Lucano Totaro su scomparsa Berardone

“La scomparsa di Sandrino Berardone non è una perdita solo per il comune di Castronuovo Sant’Andrea, di cui era sindaco appassionato e capace, ma anche per l’intera area del Senisese e per il Parco del Pollino.” È il commento del…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 22 giorni fa) Leggi | Commenta

Scomparsa Berardone, cordoglio sindaco San Severino Lucano

Il sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore esprime “il più profondo cordoglio per la prematura scomparsa dell’amico e collega Sandro Berardone, oggi sindaco di Castronuovo Sant’Andrea e presidente della Comunità del Parco del Pollino, già sindaco di San Costantino…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 22 giorni fa) Leggi | Commenta

Tecnico di laboratorio molesta una studentessa: sospeso da scuola

Atti di libidine a scuola nei confronti di una studentessa. A finire nei guai è un tecnico di laboratorio di un istituto scolastico di Castrovillari, popoloso centro del Pollino. Ieri i poliziotti del Commissariato avevano arrestato l'uomo dopo avere riscontrato l'agitazione di cui era in preda la vittima... (Nuovo Sud - 60 giorni fa) Leggi | Commenta

Alsia, seminario sulla biodiversità agricola

È in programma giovedì 27 novembre, presso l’azienda agricola sperimentale dimostrativa “Pollino”, a Rotonda, un seminario dedicato ai custodi della biodiversità agricola, con mercatini di semi antichi e la visita alle “Misule” (terrazzamenti) di Castelluccio Superiore. È quanto si legge…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 67 giorni fa) Leggi | Commenta

Borghi Narranti, a Viggianello la seconda tappa

Dopo i riscontri positivi della tappa di San Severino Lucano, nel weekend precedente, il 22 e 23 novembre si terrà a Viggianello, nel cuore del Pollino, il secondo appuntamento di “Borghi Narranti”. Sia sabato che domenica – si legge in…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 73 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa