Sicilia

La Sicilia (IPA:, "Sicìlia" in siciliano, "Siçillja" in arbëreshë, "Səcəlia" in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente Regione Siciliana, è una regione italiana autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.
Il territorio della regione è costituito quasi interamente dall'isola omonima, la più grande isola dell'Italia e del Mediterraneo; la parte rimanente è costituita dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie e dalle isole di Ustica e Pantelleria. È la regione più estesa d'Italia e il suo territorio è ripartito in 390 comuni a loro volta costituiti in 9 liberi consorzi e 3 città metropolitane. È l'unica regione italiana ad annoverare due città fra le dieci più popolose del Paese: Palermo e Catania. È bagnata a nord dal Mar Tirreno, a sud dal Mar di Sicilia, a est dal Mar Ionio e a nord-est dallo stretto di Messina che la separa dalla Calabria.
Le più antiche tracce umane nell'isola risalgono al 12.000 a.C. circa. In era protostorica fiorirono culture dette di Thapsos, di Castelluccio, di Stentinello. Popoli provenienti dal continente o dal Mediterraneo vi si insediarono successivamente: tra essi i Sicani, i Siculi e gli Elimi. L'VIII secolo a.C. vide la Sicilia colonizzata dai fenici e dai greci e nei successivi 600 anni divenire campo di battaglia delle guerre greco-puniche e romano-puniche. L'isola venne così assoggettata dai romani e fu parte dell'impero fino alla sua caduta nel V secolo d.C. Fu quindi terra di conquista e, durante l'Alto Medioevo, assoggettata dai Vandali, dagli Ostrogoti, dai Bizantini, dagli Arabi e dai Normanni. Sotto i normanni nacque il Regno di Sicilia che durò dal 1130 al 1816, subordinato successivamente agli Aragonesi, al Sacro Romano Impero e, infine, ai Borbone sotto i quali si trasformò in Regno delle Due Sicilie. La Sicilia, fu unita al Regno d'Italia nel 1860 con un referendum, in seguito alla Spedizione dei Mille guidata da Giuseppe Garibaldi durante il Risorgimento. Nel 1946 la Sicilia, costituita in regione autonoma a statuto speciale, ha nuovamente un proprio parlamento, ancor prima della nascita della Repubblica italiana. (fonte: Wikipedia)

Terremoto in Giappone: 40 feriti, di cui 7 in modo grave

La scossa più forte, avvenuta ad una profondità di dieci km, secondo l'Istituto americano di geofisica (Usgs) ha avuto una magnitudo di 6.2. 40 feriti, giappone, terremoto, Sicilia, Mondo. TOKYO. Sono circa quaranta le persone rimaste ferite, di cui sette in ... (Giornale di Sicilia - 14 ore fa) Leggi | Commenta

Assunzioni facili, Crocetta e Ingroia rinviati a giudizio

Ingroia si è detto stupefatto: "Ben due sentenze del tribunale del lavoro di Palermo affermano esattamente il contrario". Il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, l'ex pm Antonino Ingroia e sei ex assessori delle giunte regionali dovranno rispondere in aula di un presunto danno erariale di un milione... (Infomessina - 15 ore fa) Leggi | Commenta

Un pò di NUVOLE sulle regioni di Ponente, primi CEDIMENTI dell'alta pressione

Ma nel complesso sarà una giornata tutto sommato tranquilla Quelle nubi che in queste primissime ore della mattinata ritroviamo sulle regioni occidentali, in Sardegna e in Sicilia sono collegate ad un parziale cedimento della figura anticiclonica presente da oltre due giorni sul bacino centrale del Mar... (Meteo Portale Italia - 15 ore fa) Leggi | Commenta

Sicilia, soccorsi 598 immigrati

22 novembre 2014 20.32 Soccorsi nel Mare di Sicilia 598immigrati a bordo di 5 piccoli battelli alla deriva. A effettuare il salvataggio è stato il pattugliatore Gregoretti della Guardia Costiera. I migranti, tra cui alcune donne incinte e due minori, provengono da ... (Rai News - 20 ore fa) Leggi | Commenta

Sicilia negata la cresima al figlio del boss in Cattedrale

Niente cresima in Cattedrale, a Palermo, per il figlio del boss di Brancaccio Giuseppe Graviano. L'altolà è arrivato dal cardinale Paolo Romeo. Graviano è stato condannato all'ergastolo per avere fatto uccidere padre Pino Puglisi, ora beato per il suo martirio, ... (Quotidianodiragusa.it - 26 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa